Recensione Anna Dressed in Blood Kendare Blake

Titolo:Anna Dressed in Blood
Autore:Kendare Blake
Editore:Tor Teen
Data di uscita negli USA:30 agosto 2011
Pagine:316
Trama:
Cas Lowood ha ereditato una inusuale vocazione: quella di uccidere i morti. Esattamente come faceva il padre, prima che venisse assassinato da un fantasma che lui stesso stava cercando di uccidere. Adesso, armato col pugnale del padre, Cas viaggia per il paese con la madre, una strega da cucina, e con il loro gatto caccia-spiriti. Insieme inseguono leggende e tradizioni popolari, cercando di stare al passo con questi morti assassini, tenendo da parte cose seccanti come amici o futuro.
Quando arrivano in una nuova città alla ricerca di un fantasma che i locali chiamano Anna vestita di sangue, Cas non si aspetta di trovare nulla fuori dall'ordinario: inseguimento, caccia, uccisione. Quello che trova invece è una ragazza intrappolata dalla rabbia e da una maledizione, qualcosa che non aveva mai dovuto affrontare prima d'ora. Anna ancora indossa il vestito che aveva il giorno i cui venne brutalmente assassinata nel 1958: una volta era bianco, adesso invece è macchiato di rosso e grondante di sangue. Fin dalla sua morte, Anna ha ucciso chiunque abbia osato mettere piede nell'ormai deserta villetta vittoriana che una volta chiamava casa. Ma, per una qualche ragione, risparmia la vita di Cas.


Vorrei lanciarmi in una descrizione dettagliata di Anna dressed in blood in modo da farvi capire quanto l'abbia amato,e farò del mio meglio,nonostante abbia,inspiegabilmente,appena perso tutte le parole che fino ad ora mi affollavano la mente.
Inizio col dire che se cercate un romanzo come gli altri,con la solita storiella trita e ritrita che ormai riempie le librerie,con i soliti clichè YA(colpo di fulmine,triangoli amorosi ecc.),smettete di leggere questa recensione,Anna dressed in blood non è niente di tutto questo.Se invece state cercando qualcosa di diverso,di unico,di speciale,qualcosa di mai visto prima,allora si,siete sulla strada giusta.
Questo romanzo è straordinario.Sotto ogni punto di vista.Ogni volta che lo guardo non faccio altro che pensare a quando mi sia piaciuto e a quanto vorrei che tutto il mondo lo leggesse.
Ho tra le mani Anna dressed in blood e non so davvero cos'altro scrivere su questo libro.Guardo insinstentemente la copertina come se potesse trasmettere alla mia testa le parole giuste da usare.
Nonostante ci abbia messo più di una settimana per finirlo,mi sembra che questo meraviglioso romanzo sia durato troppo poco.
Avrei tanto voluto che non finisse mai,mi manca ogni singola cosa e in questo preciso momento,mentre batto sulla tastiera,sto resistendo con tutte le mie forze all'impulso di riprenderlo e rileggerlo un altra volta(cosa che mi è già successa ieri).
Di solito le storie sui fantasmi mi piacciono molto,ma nessuna mi conquista del tutto.
Questa però potrebbe essere in assoluto la migliore che abbia mai letto!
Mi ha conquistato?Certo che si!
Innanzitutto la copertina,non è fantastica?Senza ombra di dubbio una delle più belle della mia libreria.
Affascinante,misteriosa,anche un pò inquietante a dire la verità,ma assolutamente perfetta per il libro in questione(in caso ve lo stareste chiedendo,si,quando ce l'hai tra le mani è ancora più adorabile).
Penso sia inutile iniziare a raccontarvi della trama,dei personaggi ecc.,vi basti sapere che lo adorerete esattamente come è successo a me,che vi affezionerete a Cas ed Anna come se fossero due vostri cari amici,giuro che riuscirete a sentire il fruscio del vestito insanguinato di lei sul pavimento.
So che questa è stata una delle mie recensioni più corte,ma è cosi che succede,quando un libro mi cattura cosi tanto non riesco mai a parlarne,(cosa stranissima perché è molto difficile che qualcosa mi lasci senza parole)perciò vedetelo come un ulteriore segno dell'unicità di Anna Dressed in Blood!

4.5 stelline!





9 commenti:

  1. Questo romanzo è nella mia Wishlist sin dalla sua uscita in USA, ma visto che presto uscirà in Italia aspetterò direttamente la sua uscita qui! :D E tu non hai fatto altro che aumentare l'ansia dell'attesa! XD

    RispondiElimina
  2. Già desideravo questo libro quando è uscito negli Stati Uniti, ma dopo la tua recensione non sto più nella pelle! Per fortuna che la Newton Compton esaudirà presto i miei desideri...! XD

    Serena
    thereadingcorner-sere.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Leggerò, grazie per questa bellissima recensione :)

    RispondiElimina
  4. Lo leggerò di sicuro, non solo per la bellissima copertina, ma anche per la trama avvincente! e soprattutto la tua recensione mi ha incuriosito ancora di più!

    RispondiElimina
  5. Wow! Addirittura 5 stelline?! Ho letto che a breve uscirà anche in Italia...ora l'ho subito aggiunto alla mia lista desideri!!=)

    RispondiElimina
  6. Capita anche a me a volte che un libro mi piaccia molto, ma di cui non riesco a parlarne. Cioè vorrei dire chissà quante cose e poi nel momento di metterle per iscritto mi restano solo frasi banali come "è bellissimo" xD quindi ti capisco e prenderò sicuramente questo libro!

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Cavolo! Addirittura 4.5 stelline! Sarà bellissimo!

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)