Book Blogging #101 Leggere in inglese: come e perché?


Rubrica creata dal blog la cui idea di base è dare consigli, suggerimenti, idee per i blogger (nuovi e non) su tutto ciò che riguarda i blog letterari, dalla grafica all'organizzazione dei post alle recensioni!


Buongiorno, lettori!Anche questa settimana ritorna l'appuntamento con la rubrica Book Blogging 101, e in questo post vi parlerò della lettura in lingua!
Ho molto da dire sull'argomento, quindi premetto che questo post sarà abbastanza lungo xD Comunque, prima di iniziare vi faccio un piccolo recap degli argomenti che tratterò nelle prossime settimane in questa rubrica!E a proposito di questo, proprio ieri ho avuto una nuova idea: vi piacerebbe un post dedicato a idee per nuovi post?Non so quante volte mi capita di voler postare qualcosa ma di non essere in vena di una recensione/anteprima, finendo alla fine per non postare niente!Ho pensato che forse un po' di idee e argomenti carini da trattare per quando non si ha ispirazione potrebbe esservi utile :)

1.Leggere in inglese
2.Blogging vs Life
3.Seguire gli altri blog: come e quando?
4.Organizzazione e scelta delle rubriche del blog
5.Organizzazione post: scalette, programmazioni, calendari
6.Programmi/siti da usare per la grafica
7.Grafica: trovare l'ispirazione + scegliere i temi e i colori
8.Creare header e banner #1
9.Creare header e banner #2 + sfondo
10.Banner per rubriche
12.Creare un rating + icone social network
13.Menu + Gadgets
14.Piccoli trucchi da blogger
15.Farsi conoscere quando si è appena entrati nella blogosfera
16.Slideshows
17.Post Ideas

E adesso passiamo all'argomento di oggi. Non sono la prima a parlare di questo argomento e non sarò di certo l'ultima, ma molto spesso mi arrivano mail di lettori che vorrebbero iniziare a leggere in lingua e cercano consigli o altri che non sono sicuri di come iniziare ecc., quindi ci tenevo a parlarne per bene e a condividere la mia esperienza, spero che possa esservi utile e che vi aiuti ad iniziare!


Why?

1.Leggere in inglese vi aprirà un mondo. Quando leggevo solo in italiano avevo solo una vaga idea di cosa mi stavo perdendo, ma una volta realizzato il fatto che potevo davvero leggere tutti quei libri che aspettavo da secoli, tutti quei seguiti di saghe interrotte, o che tutti quei romanzi dalle cover meravigliose sarebbero potuti entrare nella mia libreria...è stato davvero come scoprire un nuovo mondo.

2.Avrete una scelta pressoché infinita. Niente più attese interminabili, non dovrete più aspettare che questa o quella CE si interessino ad una serie o che la traducano velocemente!Potrete leggerla direttamente!

3.Leggere un libro in lingua originale è tutta un'altra cosa. Non me ne sono resa conto subito, ma col tempo ho imparato a notare e ad apprezzare tutte le sfumature della lingua inglese, cosi come quelle della lingua italiana, e ho capito che per quanto fatte bene possano essere le traduzioni, ci sono alcune frasi e parole che in lingua originale suonano tutte in un altro modo. Quando leggo in lingua originale, è come se mi sentissi in contatto più diretto con l'autore. Forse è una stupidaggine, ma ormai cerco sempre di leggere libri tradotti il meno possibile.

4. Risparmierete!Andate su qualsiasi shop online di libri e noterete voi stessi come i prezzi cambiano radicalmente. Un rilegato inglese potrete pagarlo dagli 11 ai 15 euro circa, mentre le brossure vanno dai 5 ai 10 euro!E poi ci sono tantissime offerte, una volta ho trovato un rilegato a 7 euro e una brossura a 4, e questo per non parlare degli ebook!Su quali siti acquistare?The Book Depository e Amazon per me sono i migliori, ma ultimamente ho anche scoperto Awesome Books, che ha anche una selezione di libri usati dai 3 euro in su!

5.Migliorerete il vostro inglese. La Juliette di tre anni fa era un disastro in inglese. Un vero disastro. L'inglese era forse la materia che odiavo di più, e se nel 2010 qualcuno mi avesse detto che un giorno avrei iniziato a leggere in lingua beh, probabilmente gli avrei riso in faccia. Adesso invece amo questa lingua con tutto il cuore e sono migliorata tantissimo sia nel parlarla che nello scriverla!

How?

1. Trovare la motivazione è la parte più difficile. O almeno per me è stato cosi. Non facevo altro che rimandare, mi dicevo sempre "prima o poi imparerò, adesso ho altro a cui pensare" e il momento di iniziare non arrivava mai. Avevo già fatto un paio di tentativi ed era andata malissimo, quindi non avevo nessuna voglia di demoralizzarmi ulteriormente. Ma dopo aver scoperto Goodreads, e aver letto tutti quei pareri positivi su saghe che chissà quando e se sarebbero arrivate in Italia, mi sono finalmente decisa.

2.Iniziate a leggere il prima possibile. Prepararsi a leggere in lingua è impossibile, quindi iniziate semplicemente quanto più presto potete. Forse non capirete la prima parola, ma capirete la seconda, e la terza. Prestissimo vi ritroverete a fine pagina e certo, magari vi siete persi quel passaggio o non avete capito che tipo di movimento ha appena fatto il protagonista, ma nel complesso avrete sicuramente compreso cos'è successo in quella scena.

3.Una volta trovata la motivazione, e una volta iniziato, la strada è tutta in discesa. Ripeto, all'inizio non capirete molto, soprattutto se, come me, in inglese non siete delle cime. Ma per leggere in lingua non bisogna conoscere tutto il vocabolario inglese o tutte le regole grammaticali, le basi che avete imparato a scuola sono più che sufficienti. 

4.Non riuscire a comprendere ogni singola parola è normale, anzi normalissimo. Anche adesso, dopo decine e decine di libri letti, mi capita di incontrare qualche parola che non conosco, ma non fa niente, perché l'importante è capire il senso globale della frase. Molte volte con le parole che non capivo ho tirato a indovinare xD Più leggerete, più affinerete il vostro vocabolario, fino a quando riuscirete a leggere e a comprendere con la stessa velocità con cui leggete in italiano.

5.So che molti lettori sono preoccupati di non gustarsi a pieno la lettura, o di non riuscire ad afferrare i significati più sottili. Beh all'inizio vi capiterà, e per questo vi consiglio di non leggere libri che desiderate tanto o seguiti di saghe che aspettate da tempo (consiglio che io stessa non ho seguito).
Come primo libro ho letto Shatter Me della Mafi, lo volevo cosi tanto, ho provato a cercare qualcos'altro ma niente mi interessava come questo, e alla fine l'ho iniziato. Ma mi sono persa un sacco di cose durante la lettura (considerando anche lo stile della Mafi) e di questo mi sono resa conto solo quando l'ho riletto qualche mese dopo. Allo stesso tempo però non è stata di certo la fine del mondo. Certo, mi sono persa qualche metafora, non ho capito delle battute, ma questo non mi ha impedito di amare il libro alla follia. 
Per risolvere il problema, all'inizio scegliete libri semplici e che non vi sentite di dover assolutamente leggere, ma che comunque vi interessano. 

6.Ecco, l'interesse è fondamentale per iniziare a leggere in lingua. Prendete un libro noioso, o che non vi prende abbastanza, e non avrete mai la voglia di finirlo. 
Per questo la prima lettura perfetta, secondo me, deve essere interessante e coinvolgente ma semplice allo stesso tempo!

7. Una cosa vi sconsiglio assolutamente di fare è leggere un libro già letto in italiano. Io ci ho provato, e ho fallito miseramente. Mi annoiavo terribilmente, saltavo tutte le parti lunghe o le descrizioni e finivo sempre per leggere i dialoghi o le mie parti preferite. Inutile dire che ho abbandonato il libro dopo un paio di capitoli.

8.Se al primo tentativo non riuscite, riprovate, ancora e ancora. Anch'io ho fatto diversi tentativi, e so come sia frustrante all'inizio, ma l'importante è non arrendersi. Lo so, è una bella sfida, ma pensate a quante soddisfazioni e benefici vi porterà!

9.Quindi...quali sono i titoli più adatti alle prime letture?
-In campo Urban fantasy/YA, il mio consiglio sarà sempre lo stesso: Hex Hall di Rachel Hawkins. Semplicissimo, divertentissimo, pieno di ironia e con una protagonista che non si può far meno di adorare. Ci sono molti lettori del blog che hanno iniziato a leggere in lingua proprio con questo libro, e tutti non fanno che dirmi quanto sia stato molto più facile di quanto pensavano!
Altre letture fantasy che vi consiglio sono: Fang Girl, qualunque libro di Jennifer Armentrout, Remembrance, The Nightmare Affair.

10. E infine, quali sono i libri per niente adatti alle prime letture?
-I libri della Clare. Non leggete i suoi libri in lingua se siete agli inizi, specialmente la trilogia The Infernal Devices. Quando ho letto Clockwork Princess (dopo due anni di lettura in lingua) ho avuto non poche difficoltà. Con The Mortal Instruments è stato molto più semplice, ma con TID ci ho messo tantissimo!
-A Wounded Name, Another Little Piece, Cruel Beauty, i libri della Maas, la serie The Iron Fey, i libri della Stiefvater. Sono tutti meravigliosi, e non esattamente impossibili da leggere, ma li sconsiglierei a chi si sta avvicinando ora alla lettura in lingua!







57 commenti

  1. Bellissimo post Juliette e, soprattutto, molto utile!
    Il mio primo libro in lingua è stato A thousand splendid suns, decisamente non il libro adatto per cominciare xD ma ero motivata, volevo leggere qualcosa in inglese e in libreria c'era solo quello o alcuni libri di Sparks. Ecco, forse tornando indietro avrei preso uno di questi ultimi u.u. Di fatti ci misi qualcosa come 2-3 settimane a finirlo, poi fino a gennaio quando ho letto Divergent non ho più preso in mano un solo libro in inglese. Ma dopo Divergent non mi sono più fermata, ora come ora sono contentissima della scelta che ho fatto! Togliendo il fatto che si risparmia, non c'è limite ai libri che puoi leggere e questo è meraviglioso *w*
    Concordo assolutamente con te nel dire di non iniziare dalla Clare. Il suo metodo di scrittura è davvero ostico, quando parla di epoche passate poi come in TID è ancora peggio! Sulla Maas credo che lo scoglio principale per un lettore inesperto sarebbero le descrizioni, ne fa pagine intere e per iniziare non è proprio il massimo xD
    Sulla parte che riguarda rileggere un libro dall'italiano all'inglese mi trovi perfettamente d'accordo con te. Io sconsiglio sempre di farlo, che gusto c'è a leggere una storia che si conosce già? Capisco che in molti pensano di riuscire a seguire meglio il filo, ma secondo me a lungo andare è deleterio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia :) Beh in effetti Sparks sarebbe stato decisamente più facile xD Direi che i contemporanei e YA sono i migliori per iniziare, tanti dialoghi e poche descrizioni =)

      Elimina
  2. Ciao! Interessantissimi questi post!
    Al liceo - più di 15 anni fa sighhhhhhhhhhhhhhhhh - leggevo in inglese senza problemi ma ora, non avendolo usato per anni è un disastro! Mi piacerebbe ricominciare ma non mi decido mai!
    Non leggo praticamente fantasy...hai per caso qualche thriller in lingua da consigliarmi? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per i thriller mi sa che non posso proprio aiutarti, i pochi che ho letto li ho presi tutti in italiano xD Comunque penso che con un po' di ricerche su Goodreads riuscirai a trovare qualcosa di semplice ;)

      Elimina
  3. Hai detto tutte cose verissime!
    Anche io ho iniziato piano piano e adesso me la cavo abbastanza bene!
    Volevo chiederti.. come funziona Awesome books? PErché ho trovato tantissimi titoli interessanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà su Awesome Books non ho ancora ordinato niente xD Ma a quanto ho capito la spedizione sta 3 euro e qualcosa e puoi prendere sia libri nuovi che usati ;)

      Elimina
  4. Io ho cominciato da giugno a leggere un pochino in inglese con l'ultimo libro della saga TMI della Clare e devo dire che l'ho trovato scorrevolissimo e non ho trovato molte difficoltà, anche se già facevo un corso di inglese e lì qualche libricino piccolo lo leggevamo sempre :3
    Comunque hai ragione quando hai detto che leggere in inglese ti apre un mondo! Inoltre mi fa anche bene :3 Poi quando lo finisco mi sento come se fossi un po' più rinvigorita, forte.. insomma non so se mi spiego! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti la saga TMI non è difficilissima per chi ha già una base buona :) Comunque si, anch'io sento quel non so che quando leggo in lingua, infatti ormai sono pochissimi i libri che leggo in italiano!

      Elimina
  5. Post molto interessante!
    La mia prima lettura in inglese è stata di un libro che avevo già letto in italiano e mi sono trovata bene, l'ho letto tutto e mi ha aiutato conoscere già alcune scene.
    Un libro con cui non ho avuto molte difficoltà è stato The Selection, sono andata meglio di quanto sperassi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io The Selection l'ho trovato molto semplice, purtroppo non mi è piaciuto più di tanto xD

      Elimina
  6. Ma che bel post *^* io ultimamente mi sono un po' scoraggiata nonostante abbia a casa diversi cartacei in lingua che mi aspettano... ma più che altro perché sono ancora lentuccia Y__Y uff! Però uno dei motivi per cui sono passata dal kindle base al paperwhite, è il touch U_U con il base dovevo andare sulla parola ogni volta usando i tastini direzionali... ed era una rottura... col paperwhite la cosa è molto più comoda *__*
    Ultimamente in cartaceo ho letto in lingua Coraline di Gaiman :3 mi ero messa il PDF in italiano nel cellulare XD così se proprio non capivo qualcosa me l'andavo a leggere in italiano LOL
    Ma va beh comunque io ho commesso due degli errori che non avrei dovuto secondo la tua lista XD ho provato sia con Clockwork princess che con il secondo della serie di Raven boys XD ma mi sono accorta da sola che non ce la potevo fare e ho lasciato perdere dopo i primi capitoli Y__Y
    Però ci tengo davvero a migliorare e questo tuo post mi ha ridato un po' di grinta :3 e concordo con te sul fatto che magari non è possibile capire ogni parola agli inizi, ma poi le parole sconosciute le si inizia a intendere quando si comprende il significato globale della frase! Ad esempio, la Mead ormai io la leggo a occhi chiusi ed è come leggerla in italiano... magari fossero tutti scritti i così i libri in lingua LOL
    Ah e io sono una di quelle che grazie a te ha iniziato con Hex hall, ho il secondo della serie che mi aspetta e non so proprio perché non l'ho ancora letto U_U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho ancora il kindle tradizionale e si, mi innervosisco anch'io ogni volta che devo cercare qualcosa xD Si Deni continua a provare!Magari proprio con Demonglass, della saga è stato il mio preferito :3

      Elimina
  7. Consigli utilissimi, ne avevo proprio bisogno!
    Sto provando a leggere un libro in lingua ma ho sbagliato totalmente approccio e mi sto demoralizzando tantissimo.. riproverò, tentar non nuoce;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) Sono sicura ci riuscirai, serve solo un po' di volontà e grinta ;)

      Elimina
  8. Meraviglioso post! Concordo su tutto! Anche il mio primo è stato Shatter me, proprio perchè lo volevo tantissimo e non resistevo più! ;)

    RispondiElimina
  9. Concordo a pieno anche sui libri consigliati! Della Clare ho letto in lingua l'ultimo libro della saga, City of Heavenly Fire, e devo ammettere che non è stata la più semplice delle mie letture!
    È anche vero che si risparmia molto di più comprando in lingua originale, prezzi bassi e spesso scontati ;)
    Bel post e anche molto utile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già con COHF non ho trovato molte difficoltà, ma quando due anni fa lessi City of Lost Souls ero tentata di lasciar perdere xD

      Elimina
  10. Io ho iniziato con Of Poseidon di Anna Banks ed è andata benissimo. La prima pagina l'ho letta in un quarto d'ora con il vocabolario sempre in mano, mentre la fine del romanzo è filato via senza problemi e senza vocabolario! Mi sono solo dovuta abituare, ma poi anche se non si capisce proprio tutto, il divertimento è assicurato. Throne of Glass non è andato così male, invece The Infernal Davices mi ha dato un po' di problemi, ma sono riuscita lo stesso ad apprezzarla. In effetti non è per nulla facile, anche dopo tre anni di lettura in lingua! Soprattutto ho notato di avere più difficoltà con i romanzi storici e steampunk, mentre i contemporanei e paranormali sono i più leggibili.
    Concordo su tutto quello che hai detto, in particolare il fatto di "legare" di più con l'autore e il suo stile!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Of Poseidon è molto semplice, poi il libro in sé è fantastico *__* Già i romanzi storici e steampunk sono una bella sfida xD

      Elimina
  11. Mi permetterei anche di consigliare di NON cominciare con i classici, per ovvi motivi. Insomma, anche i più "recenti" hanno un linguaggio piuttosto spesso che rende la lettura impegnativa. Ho appena finito "To kill a mockingbird", e per quanto lo abbia trovato meraviglioso (è diventato uno dei miei libri preferiti, on the spot), ci ho messo molto più tempo del solito a finirlo.
    I contemporary invece sono davvero una passeggiata.
    Buone letture a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, Serena!Anch'io ho letto To kill a mockingbird a inizio anno e per quanto l'abbia amato, ci ho messo un bel po' a finirlo xD

      Elimina
  12. Condivido in pieno tutti i punti, e in modo particolare ti sto stimando tanto per il consiglio numero sette: tante persone decidono di provare a leggere in inglese rileggendo, per cominciare, che so, "Harry Potter e la pietra filosofale" per la centomillesima volta XD e, chissà perchè, di solito questa non si rivela mai una buona idea ehehe! ;D
    Io ho fatto la genialata di cominciare da Lewis Carroll, per poi passare a Laini Taylor e Libba Bray... Una specie di inferno sintattico, in altre parole :P, ma ne è valsa decisamente la pena, e adesso non mi spavento più di niente! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Harry Potter l'ho riletto quest'anno e tra nomi e slang nelle prime pagine non capivo niente! xD

      Elimina
  13. Bellissimo post pieno di verità.
    Io ho iniziato solo recentemente a leggere più frequentemente in lingua (prima, a parte i libri di Harry Potter, avevo letto soprattutto fanfiction) e l'ho fatto soprattutto perché non potevo più resistere all'attesa di un'edizione italiana dei libri di Michelle Moran o di Jacqueline Carey.

    RispondiElimina
  14. bellissimo questo post.. e hai pienamente ragione! E' da un anno almeno che voglio leggere in lingua e continuo a rimandare e rimandare! Devo proprio mettermi in testa di iniziare! Ci sono così tanti libri che vorrei leggere ma che qui non si decidono a farli uscire!! >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Ika, prova a leggere qualcosa di poco impegnativo, giusto per vedere come va =)

      Elimina
  15. Grazie mille per questi consigli!! Il mio primo libro in inglese è stato Fangirl della Rowell e ne sono stata entusiasta! Leggere in lingua è una cosa che dà tantissima soddisfazione e soprattutto come hai detto tu, così si possono leggere davvero tutti i libri che si vogliono senza dover aspettare la traduzione! Spero di riuscire più avanti a leggere in lingua bene quasi quanto in italiano e sicuramente seguirò i tuoi suggerimenti, a partire da Hex Hall! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Fangirl *__* Stupendo quel libro!Spero che Hex Hall ti piaccia :3

      Elimina
  16. Bellissimo questo post, mi hai fatto venire voglia di cominciare a leggere in inglese, ave o provato hex halled effettivamente è ststo semplice! Magari potrei provare con il secondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii prova con Demonglass, quel libro è il mio preferito dell'intera serie :D

      Elimina
  17. GRAZIE!!GRAZIE!GRAZIE Juliette!!!!!!!!!!!!*_______________*..questo post è proprio ciò di cui avevo bisgono..avevo bisogno della spinta necessaria per iniziare a leggere in lingua..!^____^penso proprio che il mio primo libro in lingua sarà Hex Hall..^_________^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Seleny prova e poi fammi sapere come va :D

      Elimina
  18. Mi ricordo di quando ho iniziato a leggere in inglese... non erano libri ma fanfiction e facevo così schifo che copiavo ogni paragrafo e lo traducevo con Google XD
    Adesso piace molto anche a me leggere in lingua, anche io sono migliorata un sacco e inoltre ascoltare le serie tv in inglese mi ha aiutata ancora di più! peccato che la mia pronuncia faccia ancora schifo però, visto che non lo parlo mai ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche a me hanno aiutato molto le serie tv, ma con la pronuncia sono nella tua stessa situazione xD

      Elimina
  19. Non posso che darti ragione su tutta la linea! Il portafoglio ringrazia da quando ho iniziato a leggere in lingua e naturalmente leggere nella lingua originale dell'autore/autrice è tutta un'altra cosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so quanto ho risparmiato, e pensare che prima spendevo tantissimo per arrivare a comprare solo un libro o due xD

      Elimina
  20. Ciao Juliette :) io faccio parte delle persone che ho un inglese pessimo e che dico sempre che inizierò a leggere un libro in lingua inglese ma ho sempre rimandato per paura di abbandonarlo e di perdermi il senso del libro. Non ti nego che non mi piace neanche come lingua quindi ho più di un dubbio..il tuo post mi ha sollevato un pò il morale e magari darò un occhiata a qualche pdf inglese. Inoltre io ho passion di Lauren kate in inglese (che ho già letto in italiano) e ho visto tra i consigli che bisognava evitare di leggere libri letti >.< ..mmm magari inizio a guardarlo visto che è passato tanto tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda come ho detto nel post anch'io odiavo l'inglese, ma da quando ho iniziato con la lettura è diventata una lingua che amo *__* Prova a leggere qualcosa di non molto impegnativo, e nel caso lo abbandonerai non fa niente, potrai sempre riprovare ;)

      Elimina
  21. Adoro leggere in Inglese, ed hai ragione: mi ha aperto un mondo nuovissimo!

    RispondiElimina
  22. Avevo letto questo post giovedì, poi per mancanza di tempo non ho commentato.
    Ripasso velocemente per dire che l'ho trovato davvero interessante e condivido in pieno la tua opinione, leggere in lingua ti apre un nuovo mondo <3

    RispondiElimina
  23. AHAHAAHAH non leggete i libri della Maas in lingua! Io ho preso proprio questo LOL sono una frana XD
    desideravo troppo Heir of fire çwç cercherò di arrangiarmi! Mi sto segnando tutti i libri che hai citato, così saranno i prossimi in lingua che leggerò :) ad ogni modo, post utilissimo Juliette c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah dai con Heir of Fire sono sicura che ce la farai, alla fine non è il primissimo libro che leggi quindi ;) L'importante poi con la Maas è superare le scene descrittive, il resto è abbastanza semplice!

      Elimina
  24. Molto utile questo articolo! Grazie per i consigli!

    RispondiElimina
  25. Oltre ad essere un bellissimo post, penso che mi sarà proprio utile. Mi trovo in quel limbo tra provo o no da troppo tempo ma semplicemente per paura non ho ancora iniziato. Questo post potrebbe essere la spinta giusta!

    RispondiElimina
  26. Che bel post Juliette! Grazie per i tuoi preziosi consigli!
    a presto!

    RispondiElimina
  27. ciao, sto leggendo harry potter in inglese, il mio primo libro dopo aver letto le letture semplificate della Penguin Readers, e confermo quello che ha scritto un'altra utente, a fine lettura e' come se ti da una carica in piu'
    ho imparato ad amare la lingua grazie a misterduncan
    https://www.youtube.com/user/duncaninchina/videos
    molto utile per la pronuncia
    Grazie per i consigli, l'unico su cui non sono del tutto d'accordo e' quello di rileggere un libro gia' letto, con harry potter e la pietra filosofale mi sembra di leggere un altro libro, con una prospettiva diversa, ma forse questo riguarda solo me
    ciao

    RispondiElimina
  28. Solitamente, tu su che siti compri i libri?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, uhm la maggior parte li prendo su The Book Depository, occasionalmente da Amazon, e spesso compro anche libri usati su Awesome Books :)

      Elimina
  29. Il primo libro che lessi in inglese "Harry Potter & The Half Blood Prince"
    Quello lo avevo già letto in italiano, il primo vero letto solo in inglese fu Harry Potter & The Deathly Hallows. Non ce la potevo fare ad aspettare che lo traducessero così lo ordinai per iniziare subito la lettura.

    RispondiElimina
  30. Grazie Juliette per i tuoi utilissimi consigli

    RispondiElimina
  31. Grazie Juliette per i tuoi utilissimi consigli

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)