Recensione Hysteria Megan Miranda

Buon sabato a tutti!Ieri ho finito Hysteria di Megan Miranda, un fantastico thriller psicologico che aspettavo di leggere dall'anno scorso e che ho amato sin dalla prima pagina, eccone la più che positiva recensione ;)


Hysteria



Titolo: Hysteria
Autore: Megan Miranda
Editore: Walker Childrens
Pagine: 336
Data di uscita: 5 febbraio 2013
Trama: 
La vita di Mallory sta cadendo a pezzi. Il suo ragazzo è stato accoltellato. E' morto dissanguato nella sua cucina. E' stata Mallory a pugnalarlo. Ma lei non riesce a ricordare quello che è successo quella notte. Ricorda solo la paura. . .Quando i genitori di Mallory decidono di mandarla via in un collegio, lei pensa di poter sfuggire al gossip e le minacce. Ma qualcuno, o qualcosa, l'ha seguita. C'è una mano che le tocca la spalla quando lei cerca di dormire. Una voce sussurra il suo nome. E tutti sanno cosa è successo. Così, quando un alunno viene trovato morto, il nome di Mallory è sulla bocca di tutti. Il suo passato può essere anche dimenticato, ma non sarà mai scomparso del tutto. Riuscirà Mallory a convivere con tutto questo?

 RECENSIONE:

Non leggo molti thriller e quando ho iniziato Hysteria ero sicura si trattasse di un paranormal. Leggendo le varie recensioni su Goodreads ne avevo infatti trovata una in cui il libro veniva paragonato a Mara Dyer, quindi ho semplicemente presunto che appartenesse al suo stesso genere.

In realtà gli elementi paranormali in Hysteria sono praticamente inesistenti, ma l'autrice è riuscita comunque a conquistarmi con un appassionante thriller psicologico che cattura sin dalla prima pagina e ti porta nella mente di Mallory, ridotta a pezzi dopo la morte del suo ragazzo.

"Sapevo come dovevo sentirmi quando ero con lui. Beh, sapevo come non dovevo sentirmi. Non dovevo sentirmi ansiosa. O tesa. Ma forse lo ero. E forse era normale. Cosi lo lasciai sussurrarmi all'orecchio tutti i modi in cui lo stavo lentamente uccidendo.
Nessuno di questi si è rivelato il modo in cui l'ho veramente ucciso."

Doveva essere una serata come le altre per Mallory, diretta ad una festa con la sua migliore amica Coleen. Ed invece è finita con l'uccisione del suo ragazzo Brian, per opera di Mallory.
Lei non ricorda niente di quella notte e il tribunale ha deciso che si trattava di autodifesa in seguito a un'aggressione, ma Mallory continua ad essere tormentata da incubi su Brian, il suo corpo senza vita riverso in cucina in un lago di sangue, e da un orribile e inquietante presenza che sembra seguirla ovunque.
Sperando in un nuovo inizio, i genitori di Mallory la iscrivono alla Monroe Academy, una scuola privata frequentata da suo padre, ma anche lì iniziano ad accadere cose inspiegabili: Mallory si risveglia con lividi e ferite, sente voci chiamarla ogni notte e vede cose che nessun altro sembra notare. Lentamente Mallory ricorderà cos'è successo la notte in cui la sua vita è cambiata, e capirà anche se ciò che le sta accadendo è reale o se è semplicemente tutto nelle sua testa.

"Se fingi qualcosa e ti impegni al massimo per farlo, potrebbe mai diventare reale?"


E' stato quasi impossibile leggere Hysteria in più giorni, se avessi avuto il tempo l'avrei sicuramente finito in poche ore. Anche quando non lo stavo leggendo, la storia di Mallory mi seguiva dovunque e si intrufolava nei miei pensieri, e più andavo avanti, più il bisogno di sapere cosa sarebbe accaduto si faceva disperato. Ad ogni pagina infatti non si può fare a meno di chiedersi cosa sia successo a Mallory, cosa sia pura follia e cosa invece sia reale. Fin dall'inizio sappiamo che è stata la protagonista ad uccidere Brian, ma tutti gli avvenimenti che hanno portato alla sua morte ci vengono rivelati a poco a poco, tramite flashback intervallati dalla storia principale.

Mallory è una ragazza forte e coraggiosa, ma dopo la morte di Brian si è spezzata in mille pezzi, e non ha la minima idea di cosa fare per rimetterli tutti insieme. Oltre a questo il fantasma di Brian e dei mesi passati con lui non fa che tormentarla. Non riesce a ricordare cosa le sia successo o perché lo abbia ucciso, non riesce a capire perché non è riuscita a trovare un altro modo per porre fine a qualunque cosa stava accadendo. Ci sono momenti in cui dubiterà della sua sanità mentale, e il lettore con lei cercherà di scoprire la verità su quella notte e su ciò che sembra perseguitarla.

Hysteria è una lettura appassionante e inquietante, piena di mistero e suspance è impossibile da mettere giù e che rimarrà nella vostra mente anche una volta terminata!
Consigliato a tutti i fan di Mara Dyer!
4 stelline!

15 commenti:

  1. OMG io adoro i film di questo genere e mi piacerebbe un sacco leggere anche un libro così contorto per vedere che impressione mi danno queste storie su carta... e come ti dicevo quando avevo visto il libro su Netgalley (il poco tempo che l'ho frequentato) mi aveva ispirato un sacco fin da subito *__*
    Dopo questa recensione voglio assolutamente sapere cosa è successo al ragazzo di Mallory D:
    Comunque devi essere fiera di me! Tutte le letture che abbia mai fatto in lingua sono praticamente merito tuo XD Hel hall... Some quiet place... e ho già messo sul kindle anche Between the devil and the deep blue sea e Tiger lily u__u mi toccherà infilarci anche questo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii sono cosi felice che hai iniziato Some Quiet Place, rispetto a Hex Hall l'ho trovato decisamente più complicato quindi è un enorme passo in avanti :D Non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi!

      Elimina
    2. Avendo letto anche la Mead un po' il mio inglese l'ho rafforzato e non lo sto trovando troppo complicato Some quiet place :3 si legge bene! Ogni tanto ricorro all'adorabile dizionario del kindle v.v ma non troppo spesso ecco :P

      Elimina
  2. Denise ha ragione: tu spingi a leggere in lingua! XD
    Anche questo libro, proprio come i tanti altri che hai recensito, ha una storia intrigante che in effetti potrebbe ricordare un po' Mara Dyer per l'atmosfera thriller e il fatto che la protagonista deve recuperare man mano la memoria. Davvero interessante! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah con certi libri non posso proprio farne a meno XD Comunque Hysteria è, dopo Mara Dyer, sicuramente il miglior libro di questo genere!

      Elimina
  3. Wow, questo libro mi attira moltissimo! Amo i thriller psicologici, e più sono inquietanti e meglio è! XD
    Devo procurarmelo assolutamente!

    RispondiElimina
  4. Figo *_* Lo inserisco in WL :D

    RispondiElimina
  5. Veramente meravigliosa recensione...Anche se sicuramente il libro ha contribuito npn poco!
    Non amo i thriller ma questo può avere molte chances...In futuro non dirò di no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sorairo :) Neanch'io amo i thriller, eppure l'ho davvero adorato!

      Elimina
  6. Julietteeeee. Eh sì, sono ancora viva. E' da una vita che non commento il tuo blog, non voglio neanche pensare a quanto tempo è passato che mi viene male. Mi dispiace tantissimoD: Sono ancora in un periodo un po' no, ma dovrei essere finalmente tornata ad essere più presente sul web. Mi sei mancata tanto):
    Anyway, ormai la mia wishlist è per metà composta da tutti i bellissimi romanzi che ci consigli. Ogni tanto mi verrebbe da fare un mega ordine di Amazon con tutti loro, ma ahimè mi sa finirei sul lastrico in meno di tre secondi hahah. Quindi per ora mi sa che posso solo aggiungere Hysteria alla lunga lista sperando di leggerlo presto(:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi En :) Ma no, non preoccuparti, anzi ti capisco benissimo!Ci sono periodi in cui riesco a malapena a postare qualcosina sul blog, figuriamoci visitare gli altri o commentare!
      Comunque si, Hysteria devi proprio leggerlo, sono sicura che ti piacerebbe molto ;)

      Elimina
  7. bellissimo! ma è un atuoconclusivo????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si!Non so se l'autrice scriverà un altro volume (per adesso non si sa niente), ma in ogni caso la storia è autoconclusiva :)

      Elimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)