Recensione Through The Zombie Glass Gena Showalter

Ciao a tutti!Come avevo anticipato nello scorso Weekly Recap, la settimana scorsa ho finito il sequel di Alice in Zombieland di Gena Showalter, uscito a fine settembre in America, e cosi eccone la mia più che positiva recensione ;)


Through the Zombie Glass (White Rabbit Chronicles, #2)



Titolo: Through The Zombie Glass
Autore: Gena Showalter
Editore: Harlequin Teen
Pagine: 480
Data di uscita: 24 settembre
Trama: Inspirata al classico Alice nel paese delle Meraviglie, questa straziante  e romantica storia ha come protagonista la cacciatrice di zombie adolescente Alice Bell, che ha perso tantissimo-famiglia, amici, la sua casa. Dopo un nuovo e strano attacco zombie, Alice crede di star perdendo la testa. Una terribile oscurità sta nascendo dentro di lei, portandola a compiere azioni malvagie. I sussurri dei morti le assaltano le orecchie, e gli specchi sembrano prender vita. Non ha mai avuto bisogno di un team di cacciatori di zombie come ora-includendo il suo ragazzo, Cole. Ma adesso che Cole si sta stranamente allontanando da lei, e gli zombie stanno acquistando sempre più forza, Ali sa che un passo falso potrebbe maledirli tutti.
 
RECENSIONE:
 
Alice in Zombieland è stata una delle letture più belle dello scorso inverno e uno dei migliori libri sugli zombie che abbia mai letto. Ero sicura che avrei adorato anche il suo sequel, e cosi è stato. Proprio come il primo volume, Through The Zombie Glass è una lettura appassionante, dove azione, mistero e suspance sono presenti in ogni pagina e dalla quale è impossibile staccare gli occhi fino alla fine, che ho forse amato anche più di Alice in Zombieland.

La storia riprende esattamente dove l'avevamo lasciata: Alice sta lentamente guarendo e recuperando da una lotta con gli zombie finita male e tutto sembra tornato alla normalità (per quanto possa essere normale la vita di una cacciatrice di zombie). Ma Ali continua a sentirsi sempre più debole e stanca, e quando si guarda allo specchio vede una versione di se stessa che non riconosce affatto. Sa che la sta accadendo qualcosa di molto preoccupante, ma non sa cosa fare per sentirsi di nuovo se stessa, né sa se riesce a controllare ciò che si muove dentro di lei. Intanto le visioni con Cole sono sparite del tutto e lui è diventato sempre più assente e sembra quasi disinteressato a ciò che le sta accadendo.
Quando una delle sue ex ragazze, Veronica, arriva in città insieme a un altro cacciatore, Gavin, con il quale Ali si ritrova a condividere una visione, la distanza tra lei e Cole si fa incolmabile, ed Alice si ritrova a combattere da sola con una versione di stessa che non avrebbe mai desiderato incontrare.

Molte serie Yound Adults soffrono della crisi del secondo libro, che si rivela essere banale, scontato, lento e decisamente non all'altezza del primo sin dalle prime pagine. Ma Through The Zombie Glass, come avevo anticipato prima, ha perfino superato Alice in Zombieland.  L'autrice ha inserito una nuova storyline, nuovi personaggi ed elementi paranormali, conservando la freschezza e l'originalità della serie e mantenendo alta per tutto il libro l'attenzione del lettore.

Continuano ad essere presenti anche gli elementi e riferimenti all'originale storia di Lewis Carroll, anche se in un modo completamente diverso da ciò che ci si potrebbe aspettare. Come si può intuire dal titolo e dalla trama Alice avrà a che fare con una versione di se stessa che non avrebbe mai pensato potesse esistere, tantomeno combattere come invece le accade. 

Assisteremo anche ad una crisi tra Ali e Cole, e all'introduzione di una sorta di doppio triangolo amoroso che, lo ammetto, inizialmente non mi convinceva affatto. Sono dell'idea che nei Young Adults ci siano già abbastanza bad boys e triangoli, ma la Showalter ha organizzato l'intera storia in modo fantastico ed è riuscita a rendere perfettamente credibile il rapporto in crisi tra Alice e Cole cosi come la loro relazione con gli altri due personaggi che verranno introdotti in questo volume. Mi ero ricreduta già durante la lettura stessa, ma una volta terminata ho realizzato che la scelta dell'autrice, anche se banale, era necessaria non solo per la buona riuscita della storia, ma anche per lo sviluppo del personaggio di Alice che durante il libro si trasforma completamente.

Through The Zombie Glass è, proprio come il primo volume della serie Rabbit Chronicles, una lettura meravigliosa, piena di azione, combattimenti, colpi di scena, ironia e mistero che ho amato sin dalla prima pagina e che non mi ha deluso minimamente!
5 stelline!

25 commenti

  1. awwwwwwwwwwwwwwwwwwww che belloooooo adesso non vedo l'ora di leggerlo *-*

    RispondiElimina
  2. Non ho letto la recensione perché non ho ancora comprato Alice in Zombieland, ma il punteggio finale mi fa sperare bene in questa serie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ero sicurissima che l'avessi già letto!Beh allora devi proprio rimediare al più presto ;)

      Elimina
    2. In effetti stavo per comprarlo quest'estate, ma alla fine non l'ho fatto perché detesto gli zombie e ho preferito andare "sul sicuro" e prendere un altro libro :P

      Elimina
  3. Lo voglio qui in Italiaaaaaaaa!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non penso che la Harlequin ci farà aspettare molto ;)

      Elimina
  4. In due giorni ho letto sia il primo che questo, adesso l'attesa sarà lunghissima :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già non sappiamo nemmeno il titolo del terzo, sarà un'attesa estenuante!

      Elimina
    2. Il terzo si chiama " Queen of zombie hearts " ;p

      Elimina
  5. Bene bene :) Io ho appena preso il primo, sono molto speranzosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che non rimarrai delusa ;)

      Elimina
  6. Ciao!!! Confesso di non aver letto la tua recensione perchè voglio che questo libro sia una sorpresa completa, non ho neanche letto la sinossi!! Sto aspettantoche esca la brossura perchè ho la brossura del primo e per adesso su amazon c'è solo il rilegato, argh!! Ho amato il primo, sto morendo dalla voglia di leggere Through the zonbie glass!! *___*
    Ps. Dopo averlo letto tornerò a leggere la tua recensione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frannie!Io l'ho preso in ebook proprio perché voglio avere la stessa edizione del primo XD Non penso che la brossura sarà identica alla versione che ho io di Alice in Zombieland (che è una copia ARC), ma ci spero tanto!

      Elimina
  7. Ora sono ancora più curiosaaa!!! Non vedo l'ora di leggerlo!!!*-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo arrivi presto anche qui :)

      Elimina
  8. Ciao! :)
    Bella recensione! :3
    Alice in Zombieland l'ho letto da poco e mi è piaciuto! :3
    Adesso devo proprio sbrigarmi a leggere il secondo volume! ;)

    RispondiElimina
  9. che bello *-* ho letto il primo, e anche per me è stato se non il, almeno uno dei più belli che ho letto nell'ultimo periodo! e sono contenta che anche il secondo non sia da meno!! adesso voglio leggerlo più di prima *_*

    RispondiElimina
  10. Sapete se e già uscito oppure quando uscirà? Non vedo l'ora, ho letto il primo ed è stato il libro più bello che io abbia mai letto *-*

    RispondiElimina
  11. Ho appena finito di leggere Alice in Zombieland per la seconda volta,è uno dei libri più belli che io abbia letto in questi mesi *-* e mi sono messa subito sul pc per vedere se c'era il seguito,ho trovato il tuo blog :) e vorrei tanto sapere se sai se o quando uscirà in Italia??? Non ho letto la recensione perché non voglio sapere nullaaa hahah *-*

    RispondiElimina
  12. Ho finito di leggere Alice in zombieland oggi e mi sono innamorata di questo libro! Il seguito quando uscira in italianoooo?? Hi proprio voglia di leggerlo!! :) Veronica

    RispondiElimina
  13. ma quanti sono questi libri?

    RispondiElimina
  14. ciao sai se e quando uscirà in italia nn ce la faccio più ad aspettare

    RispondiElimina
  15. Ciao, dovrebbe uscire questo inverno ;)

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)