Recensione Shades of Life Glinda Izabel + nuova grafica!

Buon giovedi a tutti!Mi dispiace non aver postato niente negli scorsi giorni ma sono stata sommersa dello studio (e ok, anche dalla lettura di Allegiant)!Intanto ho preparato la nuova grafica (il logo più votato, come potete vedere, è stato il numero 2), appena inserita nel blog!Devo ancora regolare per bene i colori, ma fatemi sapere per adesso cosa ne pensate nei commenti ;)
Comunque, ho deciso di accompagnare il cambio di grafica con una recensione speciale, quella di Shades of Life di Glinda Izabel!Lo so, ho impiegato tantissimo a postarla e molto probabilmente la maggior parte di voi  l'avrà già letto da settimane, ma ci tenevo a scriverla per bene e spero di convincere i lettori ancora indecisi a dargli una possibilità!
Ringrazio Glinda per avermi inviato una copia del libro in occasione del Blog Tour!




Titolo: Shades of Life
Autore: Glinda Izabel
Editore: Fazi, Lain
Formato: Ebook
Prezzo: 1,99 euro
Pagine: 274
Trama:
Pensava che la morte fosse la fine — poi l’amore la riportò alla vita.Juniper Lee, diciottenne con una strana predilezione per i cimiteri, si aggira da sola tra le strade di Savannah, Georgia, assaporando gli ultimi bagliori di vita che pulsano in lei. Quando un paio di occhi blu la strappano dalla polverosa libreria ormai diventata il suo rifugio, Juniper deve affrontare la verità sul proprio passato e tenere a bada il suo cuore che sembra non poter fare a meno di battere per quel misterioso ragazzo che è piombato sul suo cammino e non sembra volerla lasciare andare.

RECENSIONE:


Amo le storie sui fantasmi, avrò letto decine e decine di libri che hanno come protagonisti queste creature e non mi stanco mai di iniziarne di nuovi. Non ho potuto fare a meno di leggere anche Shades of Life, che dalla trama sembrava solo un'altra storia d'amore dal tocco paranormale come tante, ma che invece mi ha sorpreso sin dalla prima pagina, e presto mi sono resa conto che questo libro è molto, molto di più di un semplice romance per adolescenti.

Juniper Lee è una ragazza fantasma, che non possiede nessun ricordo della sua vita se non il suo nome, e che divide il suo tempo tra il Reader's Delight, una vecchia libreria diventata ormai il suo rifugio, e i cimiteri di Savannah, dove ama passeggiare alla ricerca della sua tomba.
Invisibile al resto del mondo, Juniper ha come unica compagnia i libri e Adelaide, la sua fastidiosa e sarcastica voce interiore che non manca di rimproverarla continuamente.
Il mondo di Juniper viene completamente stravolto quando incontra Logan Greenwood, fantasma come lei, che in pochissimo tempo riesce a riportare in vita il cuore di Juniper e a farle sentire emozioni che non avrebbe mai pensato di poter provare.

"Fino a oggi non credevo nemmeno di possedere un cuore. Ora sei arrivato tu che riesci a farlo impazzire in un modo tutto nuovo, e io non so cosa fare per controllarlo. Perciò Logan Greenwood: esiste un antidoto per l'incantesimo con cui mi hai ammaliata? "

La scrittura di Glinda è semplicemente meravigliosa. Leggera e delicata come una piuma, affascinante e piena di poesia, cattura il lettore con poche righe e lo trascina nel piccolo mondo di Juniper, riuscendo a trasmettere tutti i sentimenti, di cui la storia è intrisa con una semplicità unica.
Ciò che ho amato di più di Shades of Life è stato proprio questo, il fatto che Glinda sia riuscita a far arrivare al cuore dei lettori non solo le emozioni dei personaggi, ma anche un pezzetto di se stessa.

"La solitudine è un male che ti logora dentro, graffiando fino a farti sanguinare senza sosta."

Non si può fare a meno di essere conquistati dalla dolcezza di Juniper, eterna romantica e sognatrice, che,  con il suo amore per i vestiti d'epoca, la sua passione per i cimiteri e i suoi libri polverosi, finisci per amare un po' di più ad ogni pagina. Non è difficile immedesimarsi in lei, capire il suo desiderio di sapere cosa le è accaduto e di ricongiungersi con quella parte di sé che ha perso con la morte, il suo desiderio di avere un'altra possibilità.

"Uno dei tanti granelli che danza nel sole. Ecco cosa sei, Juniper Lee. "

Voto, 4 stelline!Shades of life è una dolcissima e poetica storia d'amore, un inno alla vita e alla forza che l'amore può avere su di noi, che vi farà palpitare il cuore ad ogni pagina!



21 commenti

  1. Mi piace moltissimo la grafica! bel lavoro!
    E mi è piaciuta molto anche la recensione! a presto cara! ^^

    RispondiElimina
  2. Bellissima grafica! il libro di Glinda è piaciuto anche a me, anche se avrei preferito un po' più di azione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary!Già anche a me sarebbe piaciuta un po' d'azione, ma purtroppo la storia è stata molto limitata dalle regole del concorso!

      Elimina
  3. Sono d'accordissimo! L'ho letto anch'io in occasione di un gdl e sono rimasta affascinata *.*

    RispondiElimina
  4. Stupenda la grafica!!*-* Shades of life ce l'ho in lettura...oggi dovrei terminarlo!!;)
    Lo stile di Glinda mi piace moltissimo, davvero molto poetico e delicato e la storia è dolcissima (anche se forse un po' troppo in alcuni punti)...sono curiosa di vedere come andrà a finire!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mariki!Spero che il finale ti piaccia, ad alcuni non ha convinto molto ma io l'ho adorato!

      Elimina
    2. L'identità di Honey Pie l'avevo intuita quasi subito, però mi ha piacevolmente stupito quella di Adelaide!! :) E sono tra quelli a cui è piaciuto molto il finale!!;) A mio parere, gli unici difetti sono nella velocità con cui avvengono tutte le vicende e l'eccessiva dolcezza in alcuni punti, però in generale, nonostante questo, mi è davvero piaciuto!! :)

      Elimina
  5. Concordo sul libro *___*

    La grafica è davvero carinissima, mi piace! Brava :3

    RispondiElimina
  6. La grafica è bellissima! Per quanto riguarda SOL, è nella lista dei libri che ho già ma che devo ancora leggere. Lo farò il prima possibile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) Si si, devi proprio leggerlo ;)

      Elimina
  7. Devo leggerlo:D
    Molto bella la grafica(:

    RispondiElimina
  8. voglio proprio leggerlo questo libro *-* da quando è uscito che sto con la "bava alla bocca" XD
    Comunque c'è un premio per te nel mio piccolo blog!
    Ecco il link: http://ikadreaming.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ika!Grazie mille per il premio, passo subito :)

      Elimina
  9. Concordo sul libro *-* e poi la grafica nuova è davvero bellissima!

    RispondiElimina
  10. Anche questa volta mi sono persa la votazione per la nuova grafica, uff !!! Comunque anche questa che è stata scelta mi piace tantissimo, davvero bella! :)
    Molto bella anche la recensione e concordo pienamente con tutto quello che hai detto. Il modo di scrivere di Glinda è stupendo, con pochissime parole è in grado di trasmettere a chi legge ogni tipo di emozione. Durante la lettura riuscivo a sentire sulla mia pelle tutto ciò che provava Juniper. Molto bello :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahh peccato!In realtà volevo mantenere il sondaggio aperto fino a domenica, ma volevo iniziare il contest di Halloween con la grafica nuova quindi l'ho inserita ieri!
      Comunque, sono curiosissima di leggere i prossimi lavori di Glinda :)

      Elimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)