Recensione The Theory of Everything Kari Luna

Buongiorno, lettori!Oggi vi propongo una nuova recensione di un libro un po' diverso dal solito, The Theory of Everything di Kari Luna!
Piccola premessa: la trama ufficiale è molto confusionaria e secondo me non rende per niente l'idea del libro, quindi ne ho inserita una abbastanza dettagliata nella recensione!



The Theory of Everything




Titolo: The Theory of Everything
Autore: Kari Luna
Editore: Philomel
Pagine: 320
Data di uscita (USA): 11 luglio 2013
Trama:Sophie Sophia è ossessionata dalla musica degli anni ottanta. Ha anche un eccentrico padre fisico che qualche volta scompare per giorni e vede cose che gli altri non vedono.
Quando scompare davvero, e la mamma di Sophie decide di trasferire la famiglia da Brooklyn, New York, a Havencrest, Illinois, per un nuovo inizio, le cose cominciano a farsi strane. Sophie inizia a vedere cose, come bande di panda per strada, proprio come suo padre.
Guidata da Walt, il suo panda sciamano, e il suo nuovo (umano) amico Finny, Sophie è determinata a cercare suo padre e a comprendere le sue visioni, una volta per tutte. Cosi torna dove tutto è iniziato, New York City e il dipartimento di fisica NYU.
Mentre scopre di più sulla ricerca di suo padre sulla teoria-M, Sophie apre gli occhi alle infinite possibilità del mondo, e il suo cuore all'amore.





Non è semplice descrivere The Theory of Everything. E' un libro senz'altro originale, ma allo stesso tempo strano e particolare, un libro che molti potrebbero trovare troppo assurdo e confusionario, e che altri potrebbero amare proprio per la sua unicità.

Una volta ho visto il cuore di un ragazzo rotolare fuori dalla sua manica. L'ho visto muoversi lentamente, prima sui suoi bicipiti fino al gomito, dove ha continuato a rotolare per atterrare a terra con un tonfo. 

La vita di Sophie è decisamente fuori dall'ordinario. Suo padre, studioso di fisica e creatore di strane teorie mai accettate dalla critica, scompare quando Sophie è solo una bambina, e da allora lei e sua madre si trasferiscono di città in città prima di arrivare a Havencrest, Illinois, per quello che dovrebbe essere un nuovo inizio.
Ma Sophie sembra aver ereditato da suo padre qualcosa di più del solo amore per la musica degli anni ottanta e per la fisica. La ragazza infatti inizia ad avere allucinazioni che la trasportano in un altro mondo, e che comprendono panda che suonano e marciano a ritmo di musica. Anche suo padre aveva allucinazioni, e anche suo padre vedeva panda. 
La cosa più strana è che la ragazza si ritrova con degli oggettini appartenenti alle sue allucinazioni, souvenirs che le fanno mettere in dubbio sempre di più la sua sanità mentale.

Sophie sta davvero diventando pazza?Secondo il suo panda/sciamano guida, Walt, per sapere cosa le sta succedendo Sophie non può far altro che trovare suo padre, dovunque egli sia al momento, e iniziare le ricerche dall'ultimo posto in cui lo ha visto, New York.
Le allucinazioni di Sophie sono pazzesche. Panda che suonano, personale scolastico che si trasforma improvvisamente in un gruppo musicale, cuori che vanno a farsi una passeggiata sulle braccia delle persone...ogni allucinazione è assurda ma allo stesso tempo cosi vivida e realistica che non si può fare a meno chiedersi se Sophie stia davvero vivendo quelle situazioni o se siano solo frutto della sua mente.
Questa domanda è ciò su cui si incentra un po' tutto il libro, e ho apprezzato molto il fatto che la risposta non arrivi né da suo padre, né dalla fisica, né dalle sue allucinazioni, ma da Sophie stessa, che compie un vero e proprio percorso di maturazione che termina con la comprensione dei suoi problemi psicologici, sia relativi alle allucinazioni sia relativi all'abbandono del padre, e al loro risolvimento.

The Theory of Everything è una lettura divertente, veloce, coinvolgente, e semplicemente unica nel suo genere. Se cercate un libro strano e fuori dall'ordinario, questo è il romanzo perfetto per voi!


Vi lascio anche il carinissimo book trailer del libro!
The Pandas Are Coming

8 commenti

  1. La cover è tenerissima e come trama sembra anche abbastanza divertente.. credo un bel libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii la cover è troppo carina, cosi come la storia tra l'altro :3

      Elimina
  2. La cover è davvero pucciosa :3
    Sembra carino, ma come hai detto tu sembra particolare, da leggere proprio quando si è ispirati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già deve arrivare il momento giusto :)

      Elimina
  3. Mi ricorda tanto "Il favoloso mondo di Amelie" :D
    Non deve essere affatto male allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il favoloso mondo di Amelie devo assolutamente vederlo *__*

      Elimina
  4. La trama è talmente sconclusionata che potrebbe appartenere a un manga/anime oppure a un drama ma sembra davvero promettente! Anche questo finisce in WL *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah in effetti si, è decisamente particolare xD

      Elimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)