Recensione La casa per bambini speciali di Miss Peregrine Ransom Riggs

Buon pomeriggio a tutti, lettori!Oggi vi propongo una nuova recensione, quella di La casa per bambini speciali di Miss Peregrine!Volevo questo libro da tantissimo, erano ormai mesi che non facevo che nominarlo e inserirlo nei miei post e sono felice di esser riuscita a leggerlo prima della fine dell'anno!

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine



Titolo: La casa per bambini speciali di Miss Peregrine
Autore: Ransom Riggs
Editore: Rizzoli
Pagine: 384
Trama:
Quali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d'altro, e di tuttora presente, in grado di colpire ancora? Quando la tragedia si abbatte sulla sua famiglia, Jacob decide di attraversare l'oceano per scoprire il segreto racchiuso tra le mura della casa in cui, decenni prima, avevano trovato rifugio il nonno Abraham e altri piccoli orfani scampati all'orrore della Seconda guerra mondiale. Soltanto in quelle stanze abbandonate e in rovina, rovistando nei bauli pieni di polvere e dei detriti di vite lontane, Jacob potrà stabilire se i ricordi del nonno, traboccanti di avventure, di magia e di mistero, erano solo invenzioni buone a turbare i suoi sogni notturni. O se, invece, contenevano almeno un granello di verità, come sembra testimoniare la strana collezione di fotografie d'epoca che Abraham custodiva gelosamente. Possibile che i bambini e i ragazzi ritratti in quelle fotografie ingiallite, bizzarre e non di rado inquietanti, fossero davvero, come il nonno sosteneva, speciali, dotati di poteri straordinari, forse pericolosi? Possibile che quei bambini siano ancora vivi, e che - protetti, ma ancora per poco, dalla curiosità del mondo e dallo scorrere del tempo - si preparino a fronteggiare una minaccia oscura e molto più grande di loro?




"Mi ero appena rassegnato a un'esistenza noiosa, quando iniziarono a succedere cose straordinarie." 


Anche se ho questo libro in wishlist più o meno da quando è uscito, l'ho iniziato senza avere un'idea precisa della storia o del tema trattato. Sono mesi che leggo recensioni e pareri sulla serie eppure in qualche modo ho sempre evitato di leggere le parti dedicata alla trama e informazioni troppo specifiche sui personaggi.
Non so bene cosa mi aspettassi dal libro, ma ammetto che la storia creata da Riggs mi ha colto abbastanza di sorpresa. La Casa per bambini speciali è infatti un romanzo decisamente unico nel suo genere, con una trama particolare e innovativa e un'atmosfera suggestiva che coinvolge il lettore sin dalla prima pagina.

Jacob è cresciuto ascoltando i racconti fantastici e un po' strano che suo nonno, reduce di guerra, dice di aver vissuto realmente da giovane. Adesso che è un adolescente considera queste storie semplici fantasticherie dovute ai traumi della guerra, ma quando suo nonno viene attaccato nel bosco, e prima di morire dice al nipote di esser stato colpito da "mostri" che lo perseguitano da anni, la vita di Jacob viene completamente stravolta.

Come ho detto pensavo di trovarmi davanti una storia decisamente diversa, ma ho trovato l'idea di base del libro davvero geniale, e ho adorato il modo in cui è stata sviluppata da Riggs.

L'ambientazione è molto particolare e le foto vintage che troviamo tra i vari capitoli hanno contribuito a rendere l'atmosfera ancora più suggestiva, cupa e misteriosa. In più fatto che queste foto abbiano subito solo piccole modifiche e siano per la maggior parte originali mi ha fatto apprezzare ancora di più il loro inserimento nel romanzo. 
Il finale lascia un bel po' di cose in sospeso, e adesso sono curiosissima di vedere cosa succederà nel prossimo libro della serie, Hollow City!

Ero solito sognare di scappare dalla mia vita ordinaria, ma la mia vita non è mai stata ordinaria. Avevo semplicemente smesso di notare quanto straordinaria fosse.



19 commenti

  1. Ciao juliette! anch'io ho sentito parlare tantissimo di questo libro.. Mi piacerebbe leggerlo! Di solito evito pure io di leggere le trame dei libri perché mi godo di più la lettura. Oppure leggo qualcosina qua e là giusto per capire di cosa parlano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già per molti libri è meglio sapere poco o niente della trama, quando conosco già a fondo la storia finisco per rimanere quasi sempre delusa xD

      Elimina
  2. Libraccio mi ha cancellato nuovamente l'ordine :/
    Continuo a volerlo troppo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che peccato :/ Sono sicura che piacerebbe tanto anche a te!

      Elimina
  3. Io non avevo mai sentito parlare di questo libro invece... mea culpa. Ma dopo aver letto questo tuo articolo cercherò di porre subito rimedio. L'estratto che hai riportato poi mi ha fatto venire la pelle d'oca. Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te, Alessandra!Spero ti piaccia =)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Te lo consiglio davvero tanto, Ilenia =)

      Elimina
  5. Mi è piaciuto tanto. Ora, se facessero uscire la versione economica del secondo potrei anche andare avanti *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che il secondo lo prenderò in lingua, questo l'ho letto in ebook ma voglio assolutamente averne anche l'edizione cartacea *__*

      Elimina
  6. Mi incuriosisce molto già dal titolo, ma la trama me ne da la certezza!
    Spero di avere occasione di leggerlo presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si già il titolo è fantastico!Spero ti piaccia =)

      Elimina
  7. Sono sempre stata attratta da questo libro, ma in qualche modo non sono mai decisa a comprarlo...prima della tua recensione non sapevo neanche nulla della trama. Mi sembra una storia davvero originale e strana, ma ho paura di rimanere delusa, che non rispetti le mie aspettative. Inoltre ho letto vari pareri contrastanti...magari prima o poi, anche incoraggiata dalla tua recensione gli darò una possibilità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anch'io avevo letto molti pareri diversi, ma alla fine si è rivelato anche più bello di quanto mi aspettassi xD Spero piaccia anche a te =)

      Elimina
  8. Oooo che bella recensione ....avevo adocchiato anche io questo libro ... mi piacciono queste storie intrise um po nel mistero gotico ahhahah ... lo metto sicuramente nella wl ... una bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina :) L'atmosfera gotica/surreale c'è sicuramente, a tratti è anche un po' inquietante xD

      Elimina
  9. Questo libro è davvero particolare e il finale è la parte che mi ha più lasciata spiaziata, senza sapere cosa pensare.
    Anche io non vedo l'ora di riuscire a leggere il seguito

    RispondiElimina
  10. Accipicchiolina, adesso, dopo l'ennesima recensione ultrapositiva dovrò leggerlo anche io. Il particolare delle foto originali mi affascina parecchio :) Bella recensione Juliette!

    RispondiElimina
  11. Ciao, come vedo non sono l'unica ad aver amato questo libro *-*
    Ma solo a me alcuni passaggi sembravano poco chiari (sarà che l'ho letto divorandolo a tal punto da non soffermarmi) ?
    Attendo con ansia il secondo e il terzo libro e li comprerò sicuramente!
    La recensione sul mio piccolo blog, se ti interessa, la trovi qui > Raggy - Recensione de La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, mi scuso per l'eventuale spam insesiderato...
    Rainy

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)