Recensione Cruel Beauty Rosamund Hodge

Buongiorno, lettori!Oggi vi propongo finalmente la recensione di Cruel Beauty di Rosamund Hodge!Si tratta di una rivisitazione di La bella e la bestia, una delle mie fiabe preferite in assoluto, che si è rivelata ancora più bella di quanto mi aspettassi, e che ho adorato sin dalla prima pagina!

Cruel Beauty

Titolo: Cruel Beauty
Autore: Rosamund Hodge
Editore: Balzer and Bray
Data di uscita (USA): 28 gennaio 2014
Trama: Basato sulla classica fiaba di La bella e la bestia, Cruel Beauty è un'avvincente storia d'amore riguardante i nostri desideri e il loro potere di cambiare il nostro destino.   Nyx è promessa sposa sin dalla nascita al malvagio sovrano del suo regno, tutto per uno stupido accordo stipulato con suo padre. E sin dalla nascita, Nyx è stata preparata per ucciderlo. Senza nessun altra scelta se non di compiere il suo destino, Nyx incolpa la sua famiglia per non aver mai cercato di salvarla e odia se stessa per voler scappare da ciò che l'attende. Il giorno del suo diciassettesimo compleanno, Nyx abbandona tutto ciò che ha sempre conosciuto per sposare il potente e immortale Ignifex. Il suo piano?Sedurlo, distruggere il suo castello incantato, e spezzare la maledizione che 900 anni fa ha inflitto alla sua gente. Ma Ignifex non è ciò che Nyx si aspettava. L'incantevole sovrano la affascina, e il suo castello, un labirinto di stanze magiche, l'ammalia. Mentre Nyx cerca un modo per liberare la sua terra, si ritrova attratta da Ignifex. Anche se si innamorasse del suo nemico, come potrebbe rifiutarsi di ucciderlo?Con il tempo che scorre sempre più veloce, Nyx deve decidere cos'è più importante: il futuro del suo regno, o l'uomo del quale non avrebbe mai dovuto innamorarsi.


"Dicevano che l'amore è terrificante e delicato, selvaggio e dolce, e niente di ciò aveva senso.Ma adesso sapevo che ogni folle parola era vera."

Cruel Beauty non è un ordinario retelling. Inizialmente ensavo si trattasse di una storia simile all'originale fiaba di La bella e la bestia, e invece Cruel Beauty si è rivelato completamente diverso da quelle che erano le mie aspettative. E' un libro dalla trama estremamente complessa, che si intreccia alla storia a cui si ispira ma dalla quale si distanzia pagina dopo pagina, fino a prendere risvolti unici e del tutto inaspettati.

In una mia recensione di qualche mese fa, avevo accennato a come le rivisitazioni lasciano intravedere aspetti a cui, nella versione originale, non avremmo mai prestato attenzione. E questo non potrebbe essere più vero per Cruel Beauty, che nonostante sia molto di più che un semplice retelling, riesce a conservare perfettamente l'essenza della storia di La bella e la Bestia.


Nyx ha sempre sognato una vita normale e, da sempre, sa che la normalità non potrà mai diventare realtà per lei. Sin da quando era bambina, Nyx è stata preparata dalla sua famiglia a una missione che, in caso di successo, potrebbe liberare la sua terra dalla presa del "Gentle Lord", Ignifex, un demone dalle sembianze umane che governa il paese da secoli e al quale suo padre l'ha promessa in sposa ancor prima che nascesse. Il giorno del suo matrimonio, Nyx dovrà lasciare casa per andare a vivere nel castello del Gentle Lord, dal quale probabilmente non uscirà mai viva. Ma nonostante tutti siano consapevoli che Nyx rischia la morte, nessuno ha intenzione di chiederle di restare o di sacrificarsi al suo posto. Nyx ha sempre accettato il suo destino, anche se l'odio e il rancore verso la sua famiglia la sta lentamente distruggendo dentro, e quando si reca al castello, è decisa a sconfiggere il Gentle Lord.
Ma qui Nyx si renderà conto che non tutto è come sembra, e si ritroverà ad essere sempre più affascinata dal demone che ha temuto per tutta la vita, fino a quando non dovrà scegliere tra la promessa che ha fatto alla sua famiglia e ciò che prova per Ignifex.


I primi capitoli di Cruel Beauty sono abbastanza attinenti alla trama, ma più si va avanti, più la storia si fa imprevedibile e più elementi si aggiungono ad essa, rendendola complessa, intricata ma sempre perfettamente bilanciata. Antiche leggende, Dei, mitologia e folklore fanno da sfondo all'intera trama e diventano una parte fondamentale di essa, intrecciandosi alle vicende della protagonista e al suo passato.
This Dark Love. by cherryx94Altro elemento importante è il castello, letteralmente incantato e che non manca di affascinare Nyx e il lettore stesso con la sua propria volontà, le sue stanze in costante movimento e i suoi specchi che riflettono altre realtà, tutti elementi resi ancora più vividi dalle splendide descrizioni dell'autrice.

Come la storia, Nyx non è un'ordinaria eroina. Certo, è sempre stata dedita alla sua missione e ha passato la sua vita a prepararsi a salvare il suo paese, ma tutto ciò che ha sempre voluto è essere una ragazza normale, e odia tutto il mondo per questo. 
Odia suo padre, che ha scelto lei invece di sua sorella, che non l'ha mai veramente amata e che è pronto a darla in pasto a un mostro senza nessun tipo di rimorso. Odia sua zia, pronta a prendere il posto di sua madre non appena Nyx se ne sarà andata. Odia sua sorella, perché lei vivrà la vita che ha sempre desiderato e che non potrà mai avere. Ma più di tutti, Nyx odia se stessa, per il rancore e il veleno che porta dentro di sé, il veleno di cui sembra incapace liberarsi e che non fa che crescere giorno dopo giorno.
 E nemmeno Ignifex è il classico cattivo di turno. E' crudele e malvagio, ma nel corso della storia scopriremo le ragioni che lo hanno portato a diventare cosi, e come Nyx, non potremo fare a meno di restare affascinati dalla sua personalità.

Voto, 4 stelline!Cruel Beauty è una rivisitazione (autoconclusiva) decisamente unica nel suo genere, che non manca di stupire ad ogni pagina e che, pur discostandosi dalla fiaba originale a a cui si ispira, conserva lo spirito di una delle più belle storie mai raccontate!




Book trailer!


34 commenti

  1. Risposte
    1. Spero davvero che arrivi in Italia :)

      Elimina
  2. *-* wow! Sembra davvero carino!
    Peccato che non c'è in italiano =_=

    RispondiElimina
  3. aspettavo la tua recensione per sapere se i libro era all'altezza delle mie aspettative e sono davvero contenta che sia così intrigante! posso chiederti se è scritto in un inglese facile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm non l'ho trovato particolarmente difficile, certo non è semplicissimo come l'inglese di Hex Hall o della Mafi, ma non è nemmeno come quello quasi incomprensibile della Clare! :)

      Elimina
  4. Devo leggerlo assolutamente!!! *-*
    "Antiche leggende, Dei, mitologia e folklore" sono state le parole magiche che mi hanno convinta!!xD oltre al fatto che ho sempre adorato la storia de la bella e la bestia !! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mitologia è veramente l'elemento che più mi ha colpita, l'autrice ha mescolato tante cose insieme in modo magnifico!
      Devi davvero davvero leggerlo ;)

      Elimina
  5. Adoro la storia della Bella e la Bestia e questo libro sembra promettere davvero bene... Lo voglio, lo voglio, lo voglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'adoro e Cruel Beauty l'ha rivisitata davvero bene :)

      Elimina
  6. Lo vogliooooo...Chissà se arriverà mai in Italia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero proprio, è uno di quei libri meritano di arrivare anche qui :)

      Elimina
  7. Ero un po' titubante, ma dopo aver letto la tua recensione lo leggerò sicuramente (e cercherò di farlo presto presto presto!!! *_*).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii leggilo al più presto e poi fammi sapere cosa ne pensi!! :)

      Elimina
  8. Devo leggerlo al più presto! E' uno dei pochi retelling che mi attirano. *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me i retelling attirano un po' tutti, ma questo è uno dei migliori :)

      Elimina
  9. Bellissima recensione! E il libro... lo voglio, lo voglio, lo voglio! Ti avevo già detto che solitamente non mi attirano i retelling, ma questo non è un semplice retelling, è sicuramente qualcosa di unico! Lo inserisco subito nella wishlist!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E la cover...! Oltre ad essere stupenda, mi sembra che rappresenti alla PERFEZIONE la storia!

      Elimina
    2. Si la rispecchia in pieno, la adoro *__*

      Elimina
  10. questo non devo farmelo scappare.....

    RispondiElimina
  11. Questo libro non posso perdermelo davvero !

    RispondiElimina
  12. Ma questo libro quando esce in Italia????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dubito che uscirà per adesso Martina, a meno che non attiri l'attenzione di qualche CE! :)

      Elimina
  13. Quando ho letto per la prima volta la trama di questo libro lo avevo snobbato alla grande, nonostante La Bella e la Bestia sia una delle mie storie preferite, ma la tua recensione mi ha fatto cambiare idea, e ne sono felice, mi incuriosisce un casino adesso XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah sono contenta di averti fatta cambiare idea, Laura :) E' davvero un bel libro!

      Elimina
  14. Come puo' essere la lettura in lingua? Lo consiglieresti? Io ho vissuto a Londra e vado in una scuola internazionale dove le lezioni sono in inglese, che dici? Preferirei leggere in italiano ma vorrei tanto leggere qualcosa in inglese

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)