Musing Mondays #1 Bookish Habits + Rainbow Spines Tag!

Buongiorno a tutti, lettori!Come vi avevo anticipato ieri, negli ultimi giorni ho lavorato a diverse iniziative e rubriche, e oggi vi presento una di queste!

E' da un po' di tempo che volevo creare una rubrica in cui parlare di libri e blog in generale, e uno dei propositi per il nuovo anno era proprio decidermi a proporla!
Cosi nasce Musing Mondays, (il nome deriva dalla rubrica omonima del blog Should be Reading), rubrica che consiste nel parlare ad ogni appuntamento di un tema diverso riguardante il mondo della lettura o dei blog letterari, abbinando alla discussione anche un piccolo Tag!

Il tema che vi propongo oggi è quello delle abitudini letterarie, mentre il tag è quello delle Rainbow Spines, che ho adocchiato tempo fa sul blog Down the rabbit hole e di cui mi sono completamente innamorata!

Bookish Habits

SƧall~things~meSƧ
Quando ho trovato questo tema qualche settimana fa su un blog americano, ho pensato inizialmente di non aver nessuna abitudine particolare, ma riflettendoci su invece ho realizzato che mi sbagliavo completamente!
Escludendo infatti gli habits più ovvi e generali, come il giudicare un romanzo dalla copertina o l'annusare i libri (comuni un po' a tutti), mi sono accorta di averne molti più di quanto pensassi.

1.Sono ossessionata dalle citazioni. Ogni singolo libro che ho letto e pieno di sottolineature e bigliettini, e ogni volta che ne inizio uno nuovo devo avere necessariamente una matita o qualcosa per segnare i passi più belli  (quando ho cominciato a leggere in ebook è stato un po' un trauma perché non potevo segnare manualmente le citazioni, ma ora mi trovo quasi meglio col kindle xD). E poi ci sono tutti i blocknotes e quaderni che riempio periodicamente!Inizialmente usavo normali quaderni che trovavo in giro, mentre adesso ne cerco sempre di particolari, e proprio lo scorso mese ne ho comprato uno su TBD davvero meraviglioso, che ho inserito al lato del post!E' una specie di diario rilegato e fold-over, e il motivo della copertina è magnifico!La cosa più bella?Ha una citazione stampata all'interno di ogni tre/quattro pagine *__*

2.Ogni volta che inizio un libro, vado sempre a leggere l'ultima riga. Ultimamente sto cercando di trattenermi, ma è davvero qualcosa più forte di me, non posso farne a meno!Di solito non incappo mai in spoiler, anche se i libri YA ne sono pieni nelle ultime pagine!Ricordo benissimo la volta in cui lessi Pandemonium della Oliver, dove non so come iniziai direttamente il libro senza dare nemmeno uno sguardo alla fine!Una volta terminato mi resi conto che se avessi sbirciato l'ultima riga mi sarei completamente rovinata la lettura!

/what/ever/ <3 | via Facebook
3.Tendo a leggere più libri contemporaneamente. Capita spesso che stia leggendo qualcosa che non mi piace particolarmente e che esca nello stesso periodo un libro che aspetto da tantissimo, e in quel caso non posso fare a meno di iniziarlo anche se so che finirò per abbandonare l'altro!Altre volte invece mi capita di leggere un libro dai temi forti e uno più leggero e spensierato, e anche se spesso non ho problemi, può accadere che mi confonda e debba iniziare uno dei due romanzi da capo.

4.Sono fissata con le cover dei libri, e odio quando le case editrici cambiano le copertine nel bel mezzo della serie e io mi ritrovo con edizioni che non si abbinano l'una all'altra!Un esempio sono le cover della serie di Delirium, le cui cover del secondo e terzo volume sono completamente diverse da quelle del primo!

5.Mi capita spesso di iniziare libri che non desidero davvero leggere ma che mi sento in dovere di iniziare. Il risultato?Proseguo la lettura a rilento e ci metto giorni a terminarli, o peggio ancora, li abbandono quando mi mancano 100/150 pagine alla fine per poi sentirmi in colpa di non averli terminati!

Rainbow Spines Tag

Ed ora passiamo al Rainbow Spines Tag, che consiste nello scegliere uno o più libri per ogni colore dell'arcobaleno e impilarli!Ecco le mie scelte :)

RED- Per il rosso ho scelto Unspoken di Sarah Rees Brennan e Everneath di Brodi Ashton!Quest'ultimo ha in realtà il dorso più nero che rosso, ma il colore del titolo mi piaceva troppo quindi l'ho inserito comunque!
ORANGE -  Guardando la libreria mi sono accorta di non avere nemmeno un libro con il dorso arancione, quindi alla fine ho preso in prestito Mille Splendidi Soli dalla libreria di mia madre!
YELLOW- Qui la scelta è stata facile, visto che possiedo un solo libro con il dorso giallo, ovvero Reunited, YA che ho vinto qualche mese fa ad un giveaway straniero!
PINK- Per il rosa ho scelto 7.Il numero maledetto, anche se dalla foto il colore sembra tendere più al rosso che al fucsia!
GREEN-Con il verde avevo l'imbarazzo della scelta, e ho optato per ben tre libri!Sono nel tuo sogno, Whisper di Maggie Stiefvater e Obsidian della Armentrout!
BLUE -  Per il blu ho scelto diversi libri con diverse sfumature, a partire da The Selection che tende all'azzurro chiaro fino a The coincidence of Callie and Kayden e Stay della Stone!
INDIGO - L'indigo è stato un po' difficile, dovrebbe essere un misto tra blu e viola e il libro che più si avvicina a questa sfumatura è Never Sky della Rossi!
VIOLET- Anche per il viola ho scelto due sfumature diverse, il lilla (Nightshade della Cremer) e il viola puro (Darkest Mercy della Marr)!

MULTICOLOR

E infine non potevo non fare una foto anche ai libri con dorsi multicolore, e Me and Earl and The Dying Girl è la scelta più ovvia!This is not a test possiede diverse sfumature di blu, mentre The Returned passa dal bianco ad un rosa chiarissimo all'azzurro!


E con i dorsi multicolor si conclude l'appuntamento di oggi con Musing Mondays!Che ne pensate?Vi piace la nuova rubrica?Quali sono invece i vostri bookish habits?

22 commenti:

  1. Ma questa rubrica è meravigliosa, Juliette *-*
    E mi sono innamorata delle Bookish Habits (e quando mai). Condivido con te tutti i punti, a parte il secondo: ho la fobia delle ultime parole.
    Ho il terrore di incappare in spoiler giganteschi, così evito proprio di fare qualcosa che possa farmi avvicinare alle ultime pagine prima del tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, Mel!
      Anch'io sono terrorizzata dagli spoiler, eppure ormai dare uno sguardo all'ultima frase è qualcosa di automatico xD

      Elimina
  2. Che bella rubrica *-*
    Non è da molto, ma anch'io adesso ho la fissa delle citazioni xD le segno a matita e quando capita che prendo in prestito uno dei libri di mio padre la prima cosa che mi dice è che non vuole la matita sui suoi libri xD ho scoperto da poco che adoro avere le versioni tutte uguali di libri che appartengono alla stessa serie. Per esempio The mortal instrumets ho i primi cinque in brossura quindi anche l'ultimo deve essere così, un'altra cosa è che sono fissata con l'ordine per altezza! Nella mia libreria sono tutti disposti in altezza e per autore e divento una iena se non riesco ad inserirli in questo modo >.< mmm... più ci penso più cose mi vengono in mente ahahahahha xD
    Carino il rainbow tag, magari lo farò anch'io ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Giulia :) Anche a me piace avere i libri in ordine di altezza, ma raramente riesco a tenerli ordinati xD

      Elimina
  3. Hai avuto una bellissima idea con questa nuova rubrica e sono contenta tu abbia deciso di iniziare con un tag che ha visto da me! *_*

    Sapere di non essere l'unica a sottolineare i libri per tenere d'occhio le citazioni preferite mi fa sentire meno in colpa! xD
    So che alcuni lettori tengono immacolati i loro libri, a me piace aprirli e vedere il segno del mio passaggio precedente. Tendo a fare le orecchie ai libri mentre se ho a portata di mano dei segnalibri cerco sempre di scegliere quello il cui colore si abbina meglio con la copertina! xD
    Ah! Tolgo sempre la sovracopertina dai romanzi che leggo perché non voglio si rovini e ultimamente ho preso l'abitudine di iniziare un cartaceo e un ebook contemporaneamente. Uno da leggere a casa e l'altro da portare sempre con me! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stesso vale per me!I miei libri preferiti poi sono quasi distrutti xD
      E' una bella idea quella del cartaceo e dell'ebook!Devo provarci anch'io :)

      Elimina
  4. Come te sono ossessionata dalle recensioni (i miei libri sono, per lo più, molto vissuti sotto questo punto di vista), dalle cover e dall'ultima riga. Ti capisco, quindi, è più forte di me - non riesco proprio a leggere un libro senza sapere l'ultima riga. Mi sento un po' Harry di "Harry ti presento Sally", ma è la verità ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente qualcun'altro che fa lo stesso!Pensavo di essere l'unica xD
      Comunque ci ho provato a smettere, ma niente non ci riesco!

      Elimina
  5. Davvero bella la nuova rubrica! Leggo praticamente sempre almeno 2 libri in contemporanea e mi piace abbinare i segnalibri al libro che sto leggendo, non sopporto l'idea di segnare in alcun modo i miei libri. Non riuscirei a leggere l'ultima riga, mi rovinerebbe troppo la magia dell'inconsapevolezza della lettura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro i segnalibri che si abbinano al libro, quando ne trovo uno apposito per la serie che sto leggendo vado al settimo cielo *__*

      Elimina
  6. Adoro la nuova rubrica, mi piace tantissimo!!!!!

    RispondiElimina
  7. Davvero divertente la nuova rubrica! Per quanto mi riguarda adoro i segnalibro, ne avrò una marea! Anche io quando leggo sono munita di matita e agendina! Se un libro non mi piace lo abbandono dopo le prime 80/100 pagine senza sensi di colpa! la lettura è uno dei pochi piaceri puri della vita!!! ;) buona giornata! Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria!Infatti è quello che mi dico sempre anch'io, eppure non posso fare a meno di cercare di continuare il più possibile con la lettura xD

      Elimina
  8. una rubrica meravilgiosa!!!!!!!!!!!!!!!!^_^^_^!!!!!!!!!!!!!!!!!!....

    RispondiElimina
  9. Carinissima questa nuova rubrica!!! *-*
    Che meraviglia quel quaderno per le citazioni!! *-* io avevo iniziato a tenerne uno, ma dopo poche citazioni ho smesso...solitamente sono talmente presa dalla lettura che non mi viene in mente di trascrivermi qualche frase e non oso sottolineare i libri...li tengo perfettamente intatti come reliquie!xD però, da questo punto di vista, con il kindle vado molto meglio dato che basta evidenziarle!!xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima anch'io mi lasciavo trasportare e non facevo caso alle citazioni!Ora invece non faccio altro che trovarne sempre!

      Elimina
  10. carinissima questa rubrica <3

    RispondiElimina
  11. Che carina questa rubrica *_*
    Alcune delle tue abitudini con i libri le ho anch'io, tipo sono ossessionata con le copertine, se non sono uguali vado in bestia, oppure mi capita di iniziare un libro solo perché ce l'ho li da tanto a prendere polvere... per quello del leggere le ultime righe del libro, io ce l'ho un po' diverso, cioè ogni tanto, durante la lettura del libro, apro una pagina a caso tra quelle ancora da leggere e leggo delle righe a caso, finendo così per rovinarmi le cose -__-
    La parte con i colori dei libri è molto carina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura :) Questa delle righe a caso non l'avevo mai sentita, ma un po' come la mia può sempre rovinare la lettura xD

      Elimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)