Weekly Recap #126



P O S T    D E L L E   U L T I M E   S E T T I M A N E

                                                         L E T T U R E   D E L L E   U L T I M E   S E T T I M A N E

Never Let Me Go di Kazuo Ishiguro-Ho finalmente iniziato questo libro dopo mesi in cui non facevo altro che rimandarne la lettura, e l'ho trovata davvero una storia molto bella, e molto triste. Non mi sono mai informata più di tanto sulla trama quindi l'ho letto avendo nessuna idea di cosa trattasse, e in effetti la verità ci viene rivelata solo alla fine. Ho apprezzato molto il modo in cui l'autore ha sviluppato la storia, e ho intenzione di leggere al più presto qualcos'altro di suo.

Il rumore dei tuoi passi Valentina d'Urbano & The Accident Season-Ieri sono andata a Venezia per la giornata (ve ne parlo meglio a fine post), e il viaggio in treno (tra andata e ritorno, più viaggio bologna-casa circa 5 ore totali) mi ha permesso di terminare Il rumore dei tuoi passi e The Accident Season, entrambi iniziati in settimana. The accident season mi è piaciuto più di quanto mi aspettassi, la premessa era molto particolare e devo dire che la storia nel complesso è stata sviluppata bene. Ho finito per adorare anche Il rumore dei tuoi passi, e ormai sono decisa a leggere gli altri libri della d'Urbano entro quest'anno. 

The Magicians & Life and Death-Su The Magicians mi sono dilungata, e anche troppo, nella recensione di martedì, ma se volete sapere il mio parere in pillole, non mi è piaciuto affatto e non continuerò la trilogia xD Life and Death alla fine l'ho trovato abbastanza carino, il cambiamento di finale mi è sembrato adatto, ma non essendo una grande fan della saga a prescindere non è stata una lettura molto appassionante xD

I N   L E T T U R A   &   P R O S S I M E   L E T T U R E

Al momento ho in lettura American Gods di Gaiman & The Monsters of Templeton di Lauren Groff, di cui vi ho parlato nel post di wishlist.
American Gods mi sta piacendo tanto, anche se sono solo all'inizio.
The Monsters of Templeton ha una struttura particolare, e personaggi particolari, e non ho ancora capito se la protagonista mi piace o meno. Tuttavia non riesco a smettere di leggerlo, quindi direi che nel complesso la sto trovando una bella lettura.

Prossime letture?Altri due titoli tra i libri che vi avevo presentato come recenti aggiunte alla wishlist: Uprooted e The Anatomy of Curiosity. 
Su quest'ultimo non ho dubbi, si tratta di alcune delle mie autrici preferite in assoluto e sono sicura adorerò ognuno dei tre racconti.
Uprooted sembra esattamente il tipo di lettura strana e particolare che amo di solito. Non vedo l'ora di iniziarlo.

C O V E R   D E L L A   S E T T I M A N A  &    S P A Z I O   N O T E

Inizialmente avevo visto e liquidato la cover di The Loneliness of Distant Beings perché ultimamente ci sono decine e decine di cover a tema "spaziale". Tuttavia, più la guardo e più mi sembra diversa, e bella.

Sto passando queste settimane di vacanza da esami e lezioni universitarie a studiare per l'IELTS, ma questa settimana ho passato due giornate di completo stacco da test e simulazioni varie. 
Mercoledì ho trascinato un'amica a Bologna e abbiamo passato la giornata a visitare tutte le parti della città che ancora non avevamo visto. Ho colto l'occasione per fare un po' di foto, contagiando anche la mia amica xD 
Ieri invece, come accennavo prima, sono andata a Venezia con una cugina e una sua amica. È stata una decisione presa davvero all'ultimo minuto (venerdì sera), ma si è rivelata una giornata splendida e mi sono completamente innamorata della città (preparatevi a vedere il mio instagram sommerso di foto di Venezia). 



E questo è tutto per oggi!Come è andata la vostra settimana?Quali sono state le vostre letture?

21 commenti:

  1. Ciao Juliette, talvolta prendere una pausa dallo studio e riservare del tempo per se stessi è molto proficuo. Io non riesco ancora a credere che tra una settimana inizieranno le lezioni universitarie e di conseguenza ritornerà lo stress e il tram tram quotidiano dello studente pendolare.
    Ora vado a spulciare le tue foto su IG. <3
    Un bacione <3, la Rapunzel dei libri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono nella stessa situazione, queste vacanze dalla vita universitaria sono durate fin troppo poco xD

      Elimina
  2. Mi è piaciuto molto il layout di questo appuntamento, con le foto scattate da te! :)
    Non vedo l'ora di leggere una tua recensione su The Monsters of Templeton e Never Let Me Go, che spero di leggere il prima possibile, quantomeno per cambiare genere.
    Finalmente ho finito 22/11/63 di King e dire che mi ha deluso è poco, più di 700 pagine del nulla più assoluto e l'evento "cruciale" si risolve in meno di 10 pagine in maniera piuttosto pietosa, purtroppo.
    La cover della settimana pur essendo estremamente semplice è così ipnotizzante! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie william ^^ Di King non ho mai letto molto, e non penso riprenderò con questo titolo che non mi ispira nemmeno più di tanto xD

      Elimina
  3. Letture interessanti.. Vorrei leggere Valentina D'Urbano pure io, ne ho sentito parlare molto bene e sono curiosissima di approcciarmi a Neil Gaiman.. Life and Death l'ho già acquistato, in attesa di essere letto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ne ho sentito parlare molto bene, infatti mi è stata consigliata per anni xD

      Elimina
  4. Uuhh! Non vedo l'ora di leggere la tua opinione su The Accident season. É in wishlist da un po' ma ancora non mi sono fatta nessuna idea in proposito. Delle tue letture in corso, mi incuriosisce molto The Monsters of Templeton. Ispira belle cose con quella cover! La cover della settimana è semplicemente stupenda, poetica è decisamente ipnotica come sopra citato :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The Accident season mi sa che sarà la mia prossima recensione ^^

      Elimina
  5. Anche io sto leggendo American Gods :O però l'ho messo un attimo da parte perché devo studiare. c.c
    Ho letto solo un centinaio di pagine, ma è già interessantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah anch'io al momento l'ho messo da parte, ma per leggere The monsters of templeton xD Comunque si finora è molto interessante *__*

      Elimina
  6. Belle letture che hai avuto!! Di Gaiman leggerò presto Stardust e non vedo l'ora⌒.⌒

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stupendo Stardust!Spero ti piaccia ^^

      Elimina
  7. Quante letture interessanti! :) Su Non lasciarmi sono abbastanza d'accordo con te, anche se il libro non mi è piaciuto particolarmente (ma è una questione di gusto personale, perché ho trovato che l'autore sia stato magistrale).
    E Venezia è una città davvero meravigliosa! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti, sono curiosissima a questo punto di leggere anche gli altri suoi libri *__*

      Elimina
  8. Quanto mi piacciono questi post di recap *-* Per quanto riguarda "Non lasciarmi", ho visto il film tratto dal libro e mi è piaciuto molto anche se la storia è davvero atroce... Di Valentina D'Urbano ho letto Acquanera e mi era piaciuto molto! Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria ^^ Il film devo guardarlo al più presto, e Acquanera sarà sicuramente uno dei miei prossimi acquisti *__*

      Elimina
  9. The Monsters of Templeton non lo conoscevo e mi ispira parecchio *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'ho scoperto da poco, ma per ora la storia è interessantissima *__*

      Elimina
  10. Quanto ho adorato Il rumore dei tuoi passi!! Un libro così crudo e graffiante.. per me il migliore della D'Urbano, ma anche gli altri sono molto belli (Acquanera soprattutto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Acquanera voglio assolutamente leggerlo al più presto *__*

      Elimina
  11. Amo la cover a tema spaziale *-* Mi ispira moltissimo American Gods!

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)