Book Blogging 101-5 errori che ogni blogger dovrebbe evitare


Buongiorno, lettori!Oggi ritorna la rubrica Book Blogging 101, con un appuntamento un po' diverso dal solito. Tante volte vi propongo consigli e tutorial, ma non vi ho mai parlato degli errori più comuni che molti nuovi blogger si ritrovano a fare. Si tratta di cose che io stessa ho fatto, ma che adesso cerco di evitare il più possibile perché, col tempo, ho capito che non giovavano né a me, né al blog, né a voi lettori. All'inizio tuttavia è tutto così nuovo ed estraneo, è più che normale fare qualche passo sbagliato. Da qui l'idea per questo post :)

1.Non rispondere ai commenti-I commenti sono ciò che alimenta ogni blog, e ignorare quello che i lettori hanno da dire sul tuo post di certo non li invoglierà a tornare. Da lettrice, è una delle cose che più mi infastidisce, e quando, da blogger, non riesco a rispondere ai commenti mi sento sempre un po' in colpa. Ciò non significa tuttavia che un blogger debba rispondere ad ogni commento non appena viene postato, o che debba controllarli incessantemente. Rispondere a tutti i commenti dei post pubblicati ogni fine settimana va più che bene. Io solitamente rispondo ai commenti di un post prima di pubblicare quello immediatamente successivo, o al massimo recupero tutto il sabato o la domenica. E' normale che a volte non si trovi il tempo di commentare, l'importante è non farla diventare un'abitudine. 

2.Paragonarsi agli altri-Soprattutto agli inizi, non è facile non guardare gli altri blog e pensare che non raggiungerai mai il loro livello. E' facile invece sentirsi inferiori, pensare che il proprio blog non sia abbastanza, ma bisogna rendersi conto che ci si sta paragonando a blog che hanno impiegato anni per diventare ciò che sono adesso, e che con la stessa costanza, impegno, e passione ognuno può arrivare allo stesso risultato. 
La verità è che potranno anche esserci milioni di blogger nel mondo migliori di te, ma nessuno avrà mai la tua voce. Ricorda che ognuno è unico, ed è l'originalità e la creatività che metti in ciò che fai che ti distinguono dagli altri. 
Questo tuttavia non significa che non possiamo imparare dagli altri. Seguire ed apprezzare altri blog mi hanno aiutata a definire ciò che faccio, per non parlare del fatto che la blogosfera è un luogo di incessante ispirazione, che ti sprona ogni giorno a fare di più, a migliorare. 

3.Dimenticare il perché del tuo blog (cosa molto più facile di quanto si pensi)-Circa un anno fa sono arrivata ad un punto in cui ho iniziato a chiedermi: perché continuo a tenere il blog?Era un periodo impegnativo per me, non avevo il tempo per occuparmi adeguatamente dei post e mi sentivo demotivata, insoddisfatta di ciò che stavo ottenendo col blog. Ma guardare ai vecchi post, ricordare l'entusiasmo e la passione che mettevo in ogni recensione, mi ha aiutato anche a ricordare il motivo per cui ho aperto il blog in primo luogo: condividere la mia passione per i libri con gli altri. Postare quella rubrica, organizzare quell'iniziativa, continuare quella collaborazione, diventavano tutte cose secondarie, poco importanti, rispetto a questo.

4.Ignorare ciò che succede nella blogosfera-Pubblicare e aspettare che qualcuno trovi il tuo post non aiuterà il blog a crescere. Visitare gli altri blog, commentare gli altri blog, parlare con blogger che hanno le tue stesse passioni e condividere ciò che loro postano attrarrà invece molti più lettori sul tuo angolino.

5.Farsi prendere troppo dalle statistiche-I numeri non sono così importanti come tutti tendono a pensare, o meglio, sono importanti ma fino a un certo punto. Soprattutto all'inizio, è inutile lasciarsi ossessionare dalle statistiche, i followers gradualmente aumenteranno, i commenti saranno sempre più frequenti, e col tempo acquisirai lettori che apprezzano ciò che scrivi e pubblichi.

O ignorarle completamente-Se è vero che i numeri non sono fondamentali, ogni blogger dovrebbe tenerne conto, di tanto in tanto. Il fatto che quel tipo di post riceve sempre meno visite e commenti significa che non interessa abbastanza ai tuoi lettori. Non so quante rubriche ho eliminato dopo aver visto che non avevano poi così tanto successo, e in questo caso tenere conto dei numeri mi ha aiutato a definire sempre meglio il blog in base alle mie esigenze e quelle dei lettori.

E questo è tutto per oggi, spero che il post vi sia piaciuto!Settimana prossima vi parlerò delle basi dell'HTML, come molti hanno richiesto nel sondaggio di qualche giorno fa ;) Alcuni di voi hanno anche proposto altri post sulla lettura in lingua, e penso che presto inizierò a postare qualcosa al riguardo :)


Post precedenti della rubrica:
-Creare Slideshows

44 commenti

  1. Condivido su tutto, sante parole! Ultimamente con questo caldo fatico ad esserci, ma dopo le vacanze conto di tornare per bene u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io d'estate tendo ad essere meno presente, anche se quest'anno mi sto impegnando a postare, approfittando di tutto il tempo libero xD

      Elimina
  2. Concordo pienamente ^^ sopratutto il primo, purtroppo succede più spesso di quanto non si pensi :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già molte volte mi dimentico completamente e torno poi a rispondere a commenti di mesi prima xD

      Elimina
  3. Concordo, io ho aperto da meno di un anno ma la passione e il divertimento nel fare qualcosa contano su tutto. Ossessionarsi sul numero di follower etc non porta a nulla, ci vuole tempo!
    Per i commenti concordo pienamente XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero, quando si è agli inizi però si tendono a vedere quasi solo i numeri, o almeno è questo ciò che facevo io durante i primi mesi xD

      Elimina
  4. Ottimi consigli, non posso che concordare con te ^_^

    RispondiElimina
  5. Ottimi consigli come sempre :D e non vedo l'ora di vedere gli altri post per le letture in lingua <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deni :) I post sulle letture in lingua li sto già programmando *__*

      Elimina
  6. E questi consigli sono proprio azzeccati è giustissimi, condivido in pieno. Proprio l'altro giorno una ragazza che ha aperto da poco un blog è venuta a commentare un mio vecchio post in cui davo 10 consigli ai nuovi blogger...questo mi ha fatto capire che i nuovi blogger sono sempre alla ricerca di un aiuto o consiglio da parte di chi è nella blogosfera da più tempo di loro :)
    Io lo dico sempre: quando ho aperto il blog se avessi avuto tutti questi aiuti e preziosi consigli mi sarei sentita meno allo sbaraglio xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaaah e mi sono dimenticata di dirti che la nuova grafica mi piace moltissimo, semplice e delicata...davvero bella *_*

      Elimina
    2. Infatti si Ale, fino a qualche anno fa non è che si parlasse molto di queste cose, alla fine abbiamo dovuto "imparare" tutto da noi e all'inizio dire che mi sentivo confusa è poco xD Grazie mille per la grafica *__*

      Elimina
  7. Adoro questa rubrica! Dai sempre consigli utilissimi e di cui tengo molto conto. Concordo con tutto ciò che hai detto ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, conto di postare la rubrica molto più spesso! ;)

      Elimina
  8. bellissimo post e concordo con tutto ciò che hai detto!

    RispondiElimina
  9. Concordo su tutto quello che hai scritto, ottimi consigli!

    RispondiElimina
  10. non posso che essere d'accordo! Quando qualcuno non risponde al mio commento, mi fa passare la voglia di commentare. A volte lo faccio anch'io, è vero,specialmente quando non ho tempo, però quando posso cerco di rispondere sempre, anche se a distanza di tempo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di solito leggo i commenti tramite le notifiche via email, e ci sono molte volte in cui li leggo e poi mi dimentico completamente di rispondere xD Capita, ma già rispondere quando si può è una gran cosa :)

      Elimina
  11. i due errori che commettono più di frequente è paragonarmi agli altri, ma devo anche ammettere che ad iniziative il mio blog è piuttosto carente, ragion per cui le statistiche sono un mio chiodo fisso! Anche se ultimamente sto cercando di utilizzare più l'approccio del vivi e lascia vivere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, soprattutto all'inizio, mi paragonavo sempre agli altri blog, e non parlarmi di statistiche, c'è stato un periodo in cui organizzavo solo challenge e giveaways per farmi conoscere e aumentare i followers xD

      Elimina
  12. Concordo, soprattutto sul non paragonarsi agli altri quando si comincia :)

    RispondiElimina
  13. Amen! Sagge e sante parole, un post splendido! :)

    RispondiElimina
  14. Ciao :) hai pienamente ragione, quest'anno mi è capitato con gli impegni universitari di sentirmi inadatta ad continuare con il blog perchè stava quasi diventando un obbligo poi ho capito che ero solo stressata e ho continuato, fortunatamente è passato ma è stata dura!! Stessa cosa per il confronto con gli altri, certe volte è davvero controproducente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già quando si inizia a sentire il blog come un "dovere" e non più come una passione bisogna sempre prendersi un attimo per rimettersi in sesto e ritrovare la motivazione, altrimenti non si riesce proprio più a continuare :)

      Elimina
  15. Complimenti per il post, è davvero molto interessante!!! :)

    RispondiElimina
  16. Ti ringrazio davvero molto per questi preziosissimi consigli! Ho appena aperto un mio blog personale e mi serviva un po' di aiuto per iniziare ad orientarmi ^^'
    Ti seguo da un po' di tempo ormai e adoro ciò che scrivi, davvero. Spero di avere un bellissimo blog come il tuo, un giorno!
    Grazie mille ancora! ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sarah, oh ma grazie mille, passo subito sul tuo blog :)

      Elimina
  17. >> 1.Non rispondere ai commenti
    E' una cosa che noto spesso, in molti blog anche nati da poco e mi chiedo... perché??? Se volevi un diario personale potevi disabilitarli i commenti, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già è vero, alla fine sono proprio i commenti a far crescere un blog, non rispondere ai lettori che passano è un po' come rifiutarli per me xD

      Elimina
  18. Per ignorare i commenti, beh, prima serve qualcuno che li scriva. Il mio blog è ancora piccolo, ma mi sto guardando intorno, ho iniziato a seguire altri blog e pian piano mi si aprono orizzonti che non avrei mai immaginato prima. Grazie per tutti i tuoi preziosi consigli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di essere d'aiuto Ronny!Vedrai che col tempo i commenti arriveranno ^^

      Elimina
  19. condivido su tutto, ottimo post

    RispondiElimina
  20. Sono davvero felice di aver trovato il tuo blog, credo che queste pagine di consigli mi siano utilissime. Per una novellina come me è facile sbagliare e non capire completamente questo mondo! Il mio blog cristinabenedetti.com è ancora piccolino ma sono molto felice di cercare di renderlo ogni giorno migliore! Grazie per queste perle!

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)