Scozia & Edimburgo - Posti più belli visitati + Siti letterari


Buon sabato a tutti, lettori!Come state passando il weekend?Io ho un mucchio di cose da studiare per l'ammissione alle magistrali, ma non avendo lezioni al momento me la sto prendendo con calma!
Per quanto riguarda il post di oggi, in molti mi avete chiesto un resoconto della mia esperienza Erasmus e in generale della Scozia. Non riuscirei a comprimere tutto quello che ho da dire in un solo post, quindi ho pensato di proporvi invece una serie di articoli, il cui primo è dedicato ai posti più belli visitati. Nelle prossime settimane invece pensavo di parlarvi dello stile di vita scozzese, università ecc. e magari anche qualche consiglio per chiunque voglia visitare questa magnifica regione!


Vivere in Scozia non è stata per niente l'esperienza che mi aspettavo. Certo, visitare Lochness era nella mia bucket list da una vita e come molti ho letto e amato Outlander, ma non avrei mai pensato che questa regione potesse sorprendermi così tanto.
Nei mesi trascorsi a Edimburgo ho avuto la possibilità di vedere tantissimi posti, all'interno della città e non, che mi hanno conquistato per una ragione o per un'altra. Ho anche scoperto che Edimburgo è una delle più grandi città letterarie europee, piena di siti legati a scrittori e libri.

P O S T I   P I Ù   B E L L I   V I S I T A T I


Isle of Skye
Skye è un'isola nel nord della Scozia. Viene considerata come uno dei posti più belli della regione scozzese, e nel corso del weekend passato a visitarla non mi è stato difficile capire perché. Come vedete dalle foto, l'isola è estremamente suggestiva e piena di paesaggi meravigliosi, dalla città più popolosa, Portree, con le sue casette colorate e il porto, ai vari siti rocciosi (Kilt Rock, Neist Point, Old Man of Storr) e castelli che si incontrano attraversandola. Molti dei luoghi più caratteristici di Skye sono anche accompagnati da leggende e storie antiche, legate molto spesso al popolo fatato e a creature mitologiche quali banshee, kelpies e brownies (qualcosa di simile a folletti!).


Highlands & Lochness
Con il nome Highlands si intende quella parte montuosa della Scozia che si estende a nord e ovest della Gran Bretagna. Le Highlands sono molto poco abitate e per questo hanno conservato un'aria primitiva e selvaggia che le rende davvero uniche. Alcuni dei posti più belli visti nel mio tour delle Highlands sono Glen Coe, le Three Sisters, il castello di Eilean Donan e Urquhart, Loch Lomond e Lochness. Anche in questo caso dietro ognuno di questi siti si nascondono storie e leggende estremamente affascinanti.


Arthur's Seat
Arthur's Seat è una sorta di collina/montagna, non saprei bene come definirla, su cui si può salire per ammirare la vista dell'intera città di Edimburgo. Non è facile scalarla se le condizioni atmosferiche non sono delle migliori. La mia prima volta in assoluto ha iniziato a piovere e ciò ha reso la discesa alquanto pericolosa. La seconda volta ho sbagliato sentiero e mi sono letteralmente dovuta arrampicare sulle rocce. Terza e ultima volta il terreno ghiacciato rendeva il rischio di scivolare molto alto. Ma nonostante questo ne è sempre valsa la pena, ogni volta Arthur's Seat mi ha regalato una vista unica. La mia visita preferita è stata all'alba: non c'era quasi nessuno e vedere l'alba da lassù è stata una delle migliori esperienze qui in Scozia.


Il centro di Edimburgo, Calton Hill & Il Castello
Il centro si divide in due zone: la Old Town (città vecchia) e New Town (parte costruita in un secondo momento). La mia casa si trovava più o meno al confine tra le due zone, quindi ho avuto la possibilità di visitare per bene entrambe. Visitando la Old Town si torna indietro nel tempo. Ogni cosa in cui ci si imbatte, dai vicoletti stretti (closes) ai cimiteri, dai palazzi e case antiche ai sotterranei e le catacombe, non fa che evidenziare l'anima gotica e misteriosa di questa città.
La strada principale del centro storico conduce al Castello di Edimburgo, adagiato su un vulcano spento, da cui si può vedere l'intera città. Altro punto panoramico (che però non si trova nella Old Town) è Calton Hill, una collina dove spesso andavo a vedere il tramonto essendo molto vicina a casa.

Museo degli Scrittori - Deacon Brodie's Tavern - Scott Monument - The Elephant House - Cimitero Greyfriars - Victoria Street

Luoghi collegati alla letteratura
A Edimburgo la letteratura si nasconde a ogni angolo.
Il museo degli scrittori, nel bel mezzo della Old Town, è dedicato a tre grandi autori scozzesi: Robert Burns, Sir Walter Scott e Robert Louis Stevenson. All'interno i visitatori possono trovare oggetti personali, manoscritti, libri e quadri relativi alla vita dei tre scrittori.
A Sir Walter Scott è stato poi dedicato lo Scott Monument, che si trova in una delle strade centrali della città. E per quanto riguarda Stevenson, pare che Dr Jekyll & Mr Hyde sia stato ispirato a un personaggio realmente esistito a Edimburgo, Deacon Brodie, famoso per aver vissuto "una doppia vita". 
Non si può poi citare Edimburgo senza parlare di Harry Potter. La Rowling ha scritto parte dei volumi della serie al café The Elephant House, e si è ispirata ai nomi trovati sulle tombe del cimitero di Greyfriars per alcuni dei personaggi più famosi (dalla tomba di un certo Tom Riddell l'autrice ha preso ispirazione per Tom Riddle). C'è poi Victoria Street, la strada che ha ispirato Diagon Alley.

E questo è tutto per oggi!Spero che questo piccolo resoconto di ciò che ho visto in Scozia vi sia piaciuto, al più presto pubblicherò altri post dedicati ^^

9 commenti

  1. Oddio che posti meravigliosi 😍
    Guardando queste foto mi è venuta voglia di lasciare tutto e imbarcarmi su un aereo: direzione Scozia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii *__* È passato solo un mese ma ci tornerei di già anch'io xD

      Elimina
  2. Che post e foto meravigliose, Juliette! *-*
    Non vedo l'ora di leggere anche i prossimi resoconti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!Presto arriveranno nuovi post a tema ;)

      Elimina
  3. Oddio! Sono stata ad Edimburgo ormai due anni e mezzo fa e rivedere questi posti mi ha fatta quasi commuovere... è una delle mie città preferite in assoluto, forse proprio perché molti la dimenticano quando pensano alle città più belle d'Europa. Ci sono sempre Londra, Parigi, Roma, ma Edimburgo passa sempre in secondo piano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, anch'io la sottovalutavo tantissimo prima di visitarla, ma è sicuramente una delle città più belle che abbia mai visto <3

      Elimina
  4. Questo tuo post Juliette mi fa sognare, giuro, perché la Scozia é tra le mete che più mi piacerebbe visitare. In primis, proprio l'Isola di Skye ��
    Bellissime foto, non vedo l'ora di leggere gli altri post dedicati!

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia!!!! *_* Non sono mai stata in Scozia, ma non mi dispiacerebbe anzi! E' uno dei posti che avrei sempre voluto visitare e spero davvero di riuscire a farlo presto!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'avrei mai detto prima di esserci stata, ma vale davvero la pena visitarla!^^

      Elimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)

Featured Slider