Matched Read-Along!Tappa #7

Buon lunedi a tutti e benvenuti alla settima tappa della Matched Read-Along!
Come sempre ringrazio tutti i partecipanti alle due prove precedenti, soprattutto per quella del Dreamcast, avete postato dei cast fantastici!


Nella scorsa prova della Read-Along qui sul mio blog abbiamo discusso di un tema abbastanza serio e pesante, quindi direi di rendere questa tappa un pò più leggera!
Visto che ormai siamo praticamente a fine Read-Along (manca solo l'ultima tappa e il post di conclusione), mi è sembrato ovvio porre finalmente la fatidica domanda:

Ky o Xander?

Per mancanza di tempo non sono riuscita a creare delle nuove schede personaggi, quindi vi ripropongo quelle di una delle scorse tappe!





XANDER

-Xander Carrow ha diciassette anni e vive nella provincia di Oria, nello specifico a Mapletree Borough (lo stesso distretto in cui vive Cassia), insieme a sua madre, suo padre e suo fratello più grande. 
-E’ molto intelligente e impara velocemente.
-Gli piace nuotare o fare giochi di capacità e di gruppo. 
-Ha dei profondi occhi azzurri, capelli biondi, pelle chiara ed è descritto da Cassia come “Carismatico, intelligente e prezioso”. 
-Il suo colore preferito è il rosso.
-Nasconde un importante segreto di cui è a conoscenza solo Ky.



KY


-Ky è un diciassettenne trasferitosi dalle Provincie Esterne a Oria.
-Il suo vero nome è Ky Finnow, infatti è stato adottato dai suoi zii Aida e Patrick Markham dopo che loro figlio è morto e i genitori di Ky sono stati uccisi nelle Provincie Esterne.
-Ky è un'Aberrazione, ma si è ambientato subito nella società e nella provincia in cui vive.
-Ky è alto e forte, ha capelli neri, pelle abbronzata e occhi di un blu profondo che riflettono ciò che gli sta attorno.
-E' intelligente e misterioso, nasconde molti segreti che è deciso a non rivelare a nessuno. Ha una personalità calma e gentile, anche se non sorride molto.


Mini-contest #6


Team Ky o Team Xander?


Sinceramente io all'inizio amavo Xander!Non che non mi piaccia anche adesso, ma lo trovavo davvero perfetto per Cassia!Era il suo bellissimo e intelligente miglior amico, che sapeva tutto di lei e che conosceva da anni!Poi è arrivato Ky, e mi ha completamente conquistato!Ky è gentile, creativo, intelligente, forte, coraggioso, misterioso e intuitivo!Solo dopo Crossed mi sono resa conto di quanto sia meraviglioso e assolutamente perfetto per Cassia!Quindi direi decisamente Team Ky!




Ed ora vediamo i vincitori delle scorse prove!

CONTEST #5
Sei d'accordo con quanto detto qui sopra?
100 poesie, 100 libri, 100 canzoni. Se dovessi scegliere, quali conserveresti e perché?

I vincitori sono...


Serena!

Olivia

Chiara

Clary

Angela Mammasuperabile

CONTEST #6

Posta il tuo Dreamcast!


Mariki93

Foreigner

Lara

Sorairo



Complimenti!!Vi contatto al più presto =)




49 commenti

  1. anche io sono decisamente per ky, forse proprio perché xander è troppo perfetto per lei,la sua scelta fu troppo razionale..e l'amore non lo è mai..razionale.
    anche se fino alla fine chi potrà dire per quale propenderò? qualcosa mi dice che Xander ci riserva ancora delle sorprese...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non scelgo Xander perché lo vedo un amico troppo grande per Cassia. Ci sono volte in cui adoro l'amicizia che si trasforma in amore, ma in questo caso sarebbe un sentimento forzato dal Sistema e non riesco a immaginare Xander come promesso sposo di Cassia.

      Elimina
    2. l'amicizia è un bene talmente grande,specie quella disinteressata e sincera, che sono posso che essere d'accordo con te. Forse sarebbe un bene in un sistema come quello,come ha detto qualcuno il giorno dell'abbinamento di Cassia "almeno non la consegnate nelle mani di uno sconosciuto"..mi aveva colpito. Qualcuno che si preoccupava, che non vedeva la società rose e fiori c'era.però dal punto di vista di due genitori,un amico era meglio di uno sconosciuto. Per quanto perfetti come coppia sono del parere l'amore è un altra cosa. Per questo voto ky. Però il mio non è un voto pieno perché non riesco a togliermi dalla testa che Xander lo conosciamo davvero poco, rispetto a ky e che forse, prima del 3° libro potrei anche ritrovarmi a fare il tifo per lui..o per lo meno a trovarmi più dispiaciuta per lui.

      Elimina
    3. Per fortuna che è così! Sai che noia se tutti scegliessimo l'amore per comodità? C'è chi lo fa, ma mi sembra una vita triste. Appagante, ma insoddisfacente ed inconcludente. In alcuni casi si deve rischiare. E l'amore non te lo chiede. Se ti colpisce ti trovi nel vortice. E Xander purtroppo non era incluso.

      Elimina
    4. Sì, Sorairo, è vero. L'amore per comodità è probabilmente una scelta facile, ma non ci porterà mai alla vera felicità. E se non possiamo essere felici, perché non cerchiamo un'altra via per esserlo? Nella società di Cassia questo era difficile un'impresa difficile da compiere, cercare una strada che non fosse quella già disegnata dal Sistema, ma ai giorni nostri, quando possiamo fare la nostra scelta, perché continuare a seguire una via che ci porterà solo alla distruzione della nostra contentezza? Se facciamo l'esempio dei matrimoni per interesse, quelli sono esattamente i generi di scelte che non ci rendono contenti. La felicità non si compra, non dobbiamo confondere l'appagamento e la sicurezza che ci dà il denaro con la gioia che solo l'amore sincero può donarci.

      Elimina
  2. Io per adesso adoro Xander... anche se devo ammetere che Ky mi sta piano piano conquistanndo!
    Xander è perfetto: è un buon amico e fa di tutto per aiutare Cassia; mentre Ky è dolce, misterioso (e forse è proprio per questo che mi sta conquistando) e poi ha quell'aria da ''io so tutto, tu non capisci niente'' (in senso buono, non nel senso che è arrogante... sembra capire cose che tutti gli altri con capioscono).

    La scelta è dura... però per adesso preferisco Xander, chissà magari finendo il libro cambierò idea (anzi, diciamo che ne sono certa... finisce sempre così! All'inizio di ogni libro preferisco uno e alla fine cambio totalmente idea).

    Staremo a vedere :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io all'inizio provavo simpatia per Xander, pur preferendo Ky..alla fine però ho perso gran parte di quella simpatia iniziale! Però non è detto che per te sia lo stesso!! In ogni caso, sono curiosa di sapere la tua opinione quando avrai terminato il libro!!!;)

      Elimina
  3. ciaoooo!!!!

    assolutamente team KY !!!
    il suo personaggio mi ha affascinato e mi affascina sempre!
    mi è rimasto davvero nel cuore!
    credo che lui sia un po' come ... l'amore in persona.
    è cosi misterioso, silenzioso e affascinante <3
    mi sono innamorata subito di Ky!
    è davvero un personaggio fantastico..i suoi occhi blu...
    altra cosa che me lo ha fatto amare fin da subito è stata la sua immagine...a volte non "metto subito a fuoco" i volti dei personaggi...con lui è stato diverso! ho un 'immagine meravigliosa di lui...
    quante lacrime che ho pianto alla fine di Matched! spero bene per Crossed...<3
    Xander è un buon personaggio, ma ,secondo me, poco in confronto a Ky. Credo che nella vita reale sceglierei Xander, perchè è...più "semplice", con lui sarebbe tutto regolare, normale.Mentre con Ky è tutto un grande mistero e, come Cassia, sono affascinata dal mistero! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  4. Grazie mille sono contenta che il mio cast ti sia piaciuto visto che ci ho pensato molto per diversi giorni prima di postarlo. per quanto riguarda il post della scelta dei 100, non sono riuscita a partecipare perchè è praticamente impossibile fra un simile scelta, per me è quasi inconcepibile!!! Per quanto riguarda la scelta tra Xander e ky, per ragioni note (http://www.facebook.com/groups/111719318988693/permalink/117584075068884/)non riesco a procedere speditamente nella lettura però posso dire di essere assolutamente a favore Team Ky!!! A parte l'aspetto avendo io un debole per i capelli scuri e gli occhi blu, penso che l'amore debba essere qualcosa che ti colpisce come un fulmine e la persona che ti è accanto deve aiutarti a crescere, ponendoti anche di fronte a incertezze e dubbi e non qualcosa di scontato come l'amico della porta accanto.

    RispondiElimina
  5. Team Ky!!
    Senza ombra di dubbio. Anche se credo che Xander come personaggio deve ancora dare il meglio di sè, lo vedremo diverso in Reached, ho questo sospetto :)
    In ogni caso io adoro Ky è l'uomo ideale per Cassia.
    Un ragazzo misterioso, creativo, intelligente, sicuro di se perchè capace di restare se stesso anche immerso nell'omologazione della società. Insomma il bello e dannato è decisamente la mia tipologia. E poi visto che amo scrivere, come potrei non amare un personaggio che insegna a scrivere a Cassia?
    Credo che la scrittura a mano sia estremamente liberatoria. Molto spesso scrivo a mano e poi rielaboro al computer :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Capace di restare se stesso anche immerso nell'omologazione della società": questo è esattamente ciò che penso anch'io. Quando penso a Ky penso ad una persona che ha avuto la forza di continuare a seguire le proprie idee e non quelle comuni. Una persona che ha costruito una bolla, ma non quella del Sistema rappresentata nella cover del libro, bensì una bolla che lo aiuta a non farsi influenzare, una bolla che sembra renderlo immune al tentativo della società di farlo omologare.

      Elimina
    2. Questo lato di Ky l'ho apprezzato anche io! Il bello è che la fa in barba al sistema. Certo, loro sanno (non tutto però). Intanto non possono fargli nulla perchè lui si sa difendere. L'ha dovuto imparare a caro prezzo a quanto ho capito.

      Elimina
    3. Sì, a me è piaciuta molto la sua capacità di sfruttare la falla del sistema: essere nella media. Lo trovo geniale :D

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  6. NoNoNoNoNo!!! Grazieeeeeee ho vintooooo :-)
    Decisamente team Ky, anche se Xander è davvero un buon amico, leale e simpatico, ma se dovessi scegliere tra loro due sicuramente il forte e coraggioso Ky!
    E poi, è lui il suo promesso! Sono tutti e due ribelli, coraggiosi e forti, invece Xander, buono e dolce,un bravo ragazzo insomma, che fa il suo dovere come dice la Società, non lo vedo bene con Cassia, anche se può essere davvero un buon'amico!
    E' davvero una scelta dura, da una parte abbiamo un ribelle, dall'altra uno che fa il suo dovere, ma che comunque può essere un buon compagno di vita!

    RispondiElimina
  7. Ragazzi, sarò sincera con voi... A me non ha colpito nessuno dei due xD All'inizio del romanzo, mi piaceva Xander: bello, solare e limpido! Il mio tipo ideale, insomma ** Proseguendo poi la lettura, l'ho trovato particolarmente passivo e piatto. Davvero un peccato! Ky è il "diverso", è il classico personaggio che ha dovuto affrontare prove difficili nella sua vita e non vi nascondo che mi ha suscitato grande tenerezza! Dei tre personaggi è quello meglio caratterizzato, ma di qui a dire che mi è piaciuto ce ne vuole xD A lettura ultimata dico nessuno dei due, se dovessi invece basarmi su una prima impressione, direi Xander.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente la tua è un'interpretazione singolare! Io almeno per Matched sono indecisa e purtroppo per Ky il giudizio scivola su Xander...Non lo patteggio nel senso che lo voglio accanto a Cassia, ma nel senso che è il personaggio per cui faccio il maggior tifo. Saranno Cassia e Ky a passare guai seri, a lui rimane il nulla. Ed è un peccato..è brillante e incrdibilmente anticonformista senza darlo a vedere.

      Elimina
    2. Hai detto una cosa giustissima: a lui rimane il nulla. E' questo che non mi è piaciuto della Condie, il non aver saputo sfruttare al meglio le potenzialità di un personaggio come Xander, lasciato in ombra e poi, solo alla fine, rimesso in gioco come fosse uno zerbino! Aspetterò di leggere gli altri libri per vedere come si evolve la vicenda, ma mi aspettavo di più da questo primo volume!

      Elimina
    3. Devo concordare anch'io su qusto, Xander durante "Matched" rimane un po' in ombra, ma dopotutto anche degli altri personaggi non sappiamo molto. Non conosciamo il loro passato, e anche il loro carattere non è delineato alla parfezione, per non parlare del passaggio dal nostro tipo di società a quella descritta dalla Condie. Non sappiamo come si sia arrivati ad un mondo con delle regole così rigide e una popolazione che le accetta e non si ribella. Ma credo che l'autrice ci darà più dettagli in "Crossed" e "Reached". Solitamente nei sequel vengono approfonditi i personaggi e i concetti, perciò spero che anche la Condie abbia deciso di seguire questa linea.

      Elimina
    4. Infatti mi sono chiesta spesso durante la lettura come si sia giunti ad una società del genere!!! Spero proprio si scopra qualcosa in Crossed e Reached!!

      Elimina
    5. Ritengo che "Crossed" sia un vero banco di prova per la Condie, in particolare per quei lettori che, come me, sono rimasti poco convinti dal primo volume della trilogia. Tante cose mi hanno fatto storcere il naso, per cui spero in un sequel più "centrato" e che vengano dati chiarimenti. E' un piacere conversare con voi, ragazze ;)

      Elimina
    6. Che carina!!!:) Anche per me è un piacere!!=)
      In ogni caso, a me già Matched è piaciuto molto...però anch'io spero vengano dati dei chiarimenti!!

      PS: oggi ho visto Crossed in libreria...la copertina dal vivo è ancora più bella!!*-* Peccato non mi bastassero i soldi dopo aver fatto altre spese!!!:(

      Elimina
    7. Anche a me piace moltissimo conversare con tutte voi. Grazie a questa read-along abbiamo avuto l'occasione di scambiarci moltissime opinioni, e non sono su "Matched", ma anche sull'attualità e questo secondo me è stato non solo molto coinvolgente e interessante, ma anche utile e formativo a livello di scambio di idee. Tutte noi per questa iniziativa abbiamo letto centinaia di commenti, ragionato su di essi, formato delle opinioni su varie tematiche, alcune delle quali sono problematiche che ci riguardano da vicino. Abbiamo potuto ascoltare non solo il nostro pensiero, ma quello di tante persone. Non capita spesso di avere tempo e di trovare il contesto di discutere di questi temi con tante persone contemporaneamente. È stato un vero e proprio percorso e voglio davvero ringraziare tutte voi per aver scambiato opinioni con me e con le altre, e Juliette per averci dato la possibilità di farlo.

      Scusate per la parentesi, ma credo che sia stata un'esperienza molto stimolante per tutte :)

      Elimina
    8. Non devi scusarti!! Concordo su ogni singola parola (tanto per cambiare xD) e mi unisco ai tuoi ringraziamenti a tutte voi e a Juliette per aver ideato questa splendida iniziativa!!!

      Elimina
    9. Hai perfettamente ragione, Foreigner :) E' stato particolarmente stimolante avere un confronto con altri lettori che condividono la mia stessa passione per la lettura ** Persone interessate a conoscere le opinioni di chi può, talvolta, pensarla diversamente :D
      P.s: Parteciperete anche voi alla Reading Challenge?

      Elimina
    10. Io mi sono iscritta....spero di farcela!!=) Comunque un anno è lungo...qualcosa combinerò!xD
      Però dovrete accontentarvi di recensioni abbastanza mediocri....magari col tempo imparerò a scriverne di decenti!!xD

      Elimina
  8. Una parola: Ky. All'inizio ero attratta dalla scia di mistero che lasciava dietro di sé ogni volta che appariva. Poi, imparando a conoscerlo meglio, mi sono innamorata dalla sua infinita voglia di sapere, sapere, sapere. Ky fa sempre di tutto per tenere viva la sua cultura, perché, secondo me, ha capito che nel mondo in cui vive nessuno gli donerà mai informazioni che possano farlo crescere in quanto a conoscenze. Nel corso di "Matched", mi è parso come se fosse alla ricerca di un'anima gemella con la quale condividere la sua passione per ogni genere di arte. E quando incontra Cassia, per un istante si rivede in lei e capisce che lei può capirlo, che solo con uno sguardo lei può accorgersi di mille cose. E anche il nonno di Cassia l'aveva capito, perché consegnandole il foglietto con il portacipria prima di morire, aveva aggiunto: "Cassia, ti sto dando qualcosa che ancora non sei in grado di capire. Ma penso che un giorno capirai. Tu, più degli altri".
    Ky è una persona unica, è l'eccezione alla regola. In una società dove tutti indossano le stesse divise, dove nessuno si si fa le domande giuste, dove tutti seguono il corso della vita che ha scelto per loro la società, Ky è un'eccezione. Lui si fa domande che gli altri non si pongono, lui cerca la verità e si interessa al passato. Se Ky non esistesse, Cassia sarebbe serena al fianco di Xander, ma sarebbe una felicità fasulla, solo un'illusione, perché gli abitanti del mondo di Cassia non sanno cosa voglia dire essere veramente gioiosi, liberi di fare ciò che vogliono, avere infinite possibilità di vita, di arte, di comportamento. La loro società è basata sull'illusione.
    E gli ultimi aspetti di Ky che lo rendono perfetto: la sua dolcezza, la gentilezza, la generosità di voler vedere il prossimo contento, la voglia di condividere tutto insieme agli altri. Credo che la Condie abbia pensato a Ky come all'unica persona che somiglia a noi. Cassia è in fase di trasformazione e si sta lentamente avvicinando alla mentalità che si ha oggi riguardo al dover essere liberi ed indipendenti, mentre il resto della popplazione è ancora "cieca".

    Spero che il commento non sia troppo lungo, alla prossima tappa. Non vedo l'ora! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido al 100%!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
    2. Questo è vero. Sono team Xander, ma riconosco che è così. E Cassia sceglie di vivere e rischiare, "di non andarsene docile", abbandonando una vita di agi e tranquillità con una fotocopia di una vita cui è permesso solo dare piccoli morsetti di tanto in tanto...

      Elimina
    3. Non posso che essere d'accordo...come al solito!! Non avrei saputo dirlo meglio!!

      Elimina
    4. Anch'io sono d'accordo, e mi piace molto questo parallelo che hai fatto fra Ky e noi. Lo trovo giustissimo.

      Elimina
    5. Elisa e Mariki: grazie, sono felice che la pensiate come me :)

      Sorairo: Hai ragione. Cassia non ha scelto la via più facile, come avrebbero fatto molti altri. Ha deciso di rischiare, proprio come hai detto tu. Questa è un'ulteriore prova del fatto che l'amore ci cambia. Forse, anzi, quasi sicuramente, se Cassia non avesse rivisto in Ky il compagno perfetto, l'incarnazione del vero amore, dell'amore sincero, non si sarebbe spinta a tanto. Ecco un'altra ragione per cui sono Team Ky. Lui è riuscito ad aprire gli occhi, la mente e il cuore di Cassia, l'ha fatta sbocciare.

      Silvia: è una sensazione che ho avuto sin dall'inizio. Ho sempre pensato che Ky fosse diverso. Ma all'inizio non capivo per cosa differisse dagli altri. Poi ho capito: era diverso perché somigliava più a noi che a quelli del suo mondo! Ky mi piace perché rappresenta "quell'unico chicco di grano biologico tra una massa di altri chicchi ricchi di pesticidi", e come sappiamo non è facile rimuoverli, una volta che il prodotto è stato sottoposto ad essi. Ma Ky è l'unico, o uno dei pochi chicchi che ne sono privi. Lui è il sono individuo che può dare una speranza per un futuro che abbia come protagonisti i cittadini e la loro ragione. Ky è l'unico che possa infondere i giusti ideali.

      Elimina
  9. Io credo di non avere tutti gli strumenti necessari per giudicare!
    Chissà quali e quante sorprese ci riserveranno i due seguiti..
    Il mio cuore direbbe Ky, perché è tenero, dolce, colto, fuori dagli schemi rigidi della società e soprattutto un'anima ferita che grida coccole..
    Però obiettivamente è Xander quello 'giusto': un amico da sempre, uno di cui Cassia conosce tutto, una persona buona e generosa pronta ad aiutare chi ne ha bisogno, anche se si tratta di Ky, suo rivale in amore..
    Insomma, in questo momento mi dispiacerebbe per ognuno dei due, se venisse scelto l'altro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, vorrei evitare figuracce da omonimia.. Ma sono io per caso la Serena! della V manche? *__*
      Se sì, yeeeee!! Grazie Juliette!!! ^^
      Se no, fai come se questo post non esistesse!! :DD

      Elimina
    2. Effettivamente dobbiamo ancora conoscere molti aspetti di Ky e Xander. Giudicare ora sarebbe un po' prematuro, ma credo che comunque ognuno di noi sia riuscito a farsi un'idea dei personaggi di "Matched". Non vedo l'ora di leggere "Crossed" per capire meglio Ky. Durante il primo libro, soprattutto all'inizio, come ho già scritto nel mio commento, Ky mi attirava molto proprio per la sua anima misteriosa. Credo di non aver mai capito fino in fondo quali fossero i suoi pensieri, per questo non cedo l'ora di leggere "Crossed": per entrare nella sua mente.

      Elimina
    3. In effetti...Però è chiaro che Cassia darebbe quasi la vita per Ky. Certo, non ho letto Crossed però....
      Mi auguro che ognuno dei due personaggi abbia il miglior scenario possibile.

      Elimina
    4. E' vero...nei due seguiti potrebbero accadere moltissime cose o potremmo scoprire motivazioni in grado di far cambiare parere sull'uno o sull'altro..o addirittura su entrambi...però credo che già da Matched si possa capire abbastanza bene la personalità dei due!! In ogni caso, sono molto curiosa di leggere i punti di vista di entrambi in Crossed e Reached!!

      Elimina
  10. Team Ky Forever! Niente da ridire su Xander... ma è proprio l'amico con cui avrei voluto crescere, quindi lo vedo perfetto solo come amico del cuore e confidente. Invece Ky è intrigante: una volta capito che quella che mostra al pubblico è una banale maschera, il resto è tutto da scoprire! Nel corso di Matched riusciamo a mettere insieme solo qualche pezzettino del puzzle-Ky, ma tutti hanno aumentato il mio interesse per lui: non vedo l'ora di approfondire la sua conoscenza con Crossed :)

    RispondiElimina
  11. Devo dire che anche solo leggendo Matched sono stta sempre in dubbio. Ky o Xander? entrambi hanno moltissimi lati positivi. Però alla fine credo che sceglierei Xander. Ky mi piace, sarebbe il mio personaggio ideale: intelligentissimo e dal passato difficile, altruista, generoso, ma guardingo e finalmente rischia il tutto per tutto quando incontra Cassia. CI tiene alla sua individualità e la protegge. Come tutto ciò che ha di caro.
    Però Xander..Sembra il classico cittadino modello ed invece nasconde più di quanto creda. Aiuta Cassia, non tradisce Ky e non lo fa nemmeno quando Cassia gli rivela del suo amore per l'amico. Anzi fa di più, li aiuta benchè soffra. Non abbiamo potuto conoscerlo bene, ma per me è evidente che non è uno stereotipo. Sarà bello, positivo, vittorioso. Però non è classificabile. In maniera simile si comporta come Ky. Ama le sue sicurezze date dalla Società ed allo stesso tempo riesce a ragionare da solo individuando falle. Forse sarà la sua attitudine alla sfida. Mi piace perchè è affascinante, arguto e brillante. Criptico e falsamente leggibile. Leale. E mi auguro che trovi la sua Promessa entro Reached.Per me Team Xander

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Ogni volta che Xander parlava con Cassia, mi sembrava la persona più comprensiva che potessere esistere. Qualunque cosa succedesse, lui era pronto a starle vicino, anche se era lui a subirne le conseguenze, ma proprio non riesco a vederlo più di un amico per lei.

      Elimina
  12. E grazie mille per la selezione >////< non credevo proprio di essere selezionata! è una rarità, per lo meno su argomenti in stile "cinema"! Grazieeeeeeeee

    RispondiElimina
  13. Di sicuro team Ky!!*-* All'inizio Xander mi piaceva abbastanza...l'amico d'infanzia, intelligente, generoso..sembrava perfetto per Cassia!! Fino a che non è entrato in scena Ky!! La sua intelligenza, l'aria misteriosa, la capacità di capire le persone solo osservandole, la sua storia di dolore, sofferenza e perdite, la sua sensibilità e profondità...è impossibile non amarlo!! Certo, un po' mi dispiaceva per Xander, sempre pronto ad aiutare Cassia...però dopo gli ultimi capitoli, in cui confessa il modo in cui si era comportato anni prima nei confronti di Ky, ho perso gran parte della simpatia che nutrivo nei suoi confronti all'inizio!! L'avrà anche fatto per gelosia ed amore nei confronti di Cassia (e un po' mi dispiace per lui sinceramente), ma data la società in cui vivono e le possibilità quasi nulle di essere abbinato a Cassia (per quanto ne sapeva), gli toglievano qualsiasi diritto ad avere un simile atteggiamento!! Inoltre da ciò si nota ancor di più la sensibilità e la dolcezza di Ky, pronto a dimenticare il torto subito!! Quindi senza dubbio team Ky!!

    PS: non vedo l'ora di leggere il suo punto di vista in Crossed!!!*-*

    PS2: grazie per aver selezionato il mio dreamcast!! Sono contentissima!!!=)=)

    RispondiElimina
  14. Sono d'accordissimo con te!!!!!!
    Inizialmente Xander mi sembrava praticamente perfetto per Cassia, ma quando ho iniziato a conoscere Ky ho scoperto che era uno dei personaggi maschili migliori che io abbia mai conosciuto ed è la persona giusta per Cassia.
    Quando ho ricominciato Matched mi sono riconvinta di Xander,ma poi sono andata avanti per vedere cosa mi piacesse di Ky che Xander non avesse e mi sono rinnamorata di Ky.
    Per me è un circolo vizioso.

    RispondiElimina
  15. Penso che Xander possa essere per Cassia l'amico perfetto, un fratello. Il fatto che la Società l'abbia abbinato a lei, rompe quella magia su cui si basava il loro rapporto. Probabilmente, senza l'abbinamento, sarebbero rimasti solamente amici. A me sembra che Cassia lo faccia capire all'interno della storia. Quando incontra Ky vede il lui un suo simile alla ricerca della verità e della libertà. Quindi, se devo schierarmi, direi Team Ky. Xander continua a risultarmi simpatico. E' un giovane intelligente, coraggioso, forte, ma per Cassia non è la persona giusta. E' l'amico giusto con cui confidarsi e confrontarsi, ma la persona giusta con cui stare insieme è sicuramente Ky.

    Grazie mille Juliette per aver scelto il mio commento! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio così: l'essere stati abbinati, ha cambiato il rapporto di pura amicizia che c'era tra Cassia e Xander. Una cosa che mi ha fatto riflettere è come i personaggi di "Matched" pensino e percepiscano le cose e gli eventi in un modo completamente diverso dal nostro. Mi spiego meglio: quando Cassia viene abbinata a Xander, vede la situazione molto positiva, anche se lui è un suo amico. È come se lo vedesse già come un potenziale marito. Forse, se mi trovassi nella stessa situazione, anch'io sarei sollevata di non essere stata abbinata ad uno sconosciuto, ma ciò che mi sorprende è il suo accettare anche a livello mentale il fatto che lei e il suo migliore amico diventeranno fidanzati, amanti, sposi. Questo, secondo me, è un segno della totale ignoranza sul passato. La popolazione probabilmente non ha nemmeno idea che i loro antenati potevano scegliere con chi stare, che avevano tanta libertà. Perché se lo sapessero, non credo che proverebbero tanta emozione nello scoprire il proprio futuro compagno.

      Elimina
  16. posso dire che per cassia sarebbe perfetto un ragazzo dai tratti fisici e perfetti di Xander, che sembra un Dio greco, ma dovrebbe avere la personalità affascinante e introversa di Ky!
    Ma non si può avere tutto dalla vita....

    RispondiElimina
  17. assolutamente Ky! lo trovo perfetto per Cassia!
    Xander non mi è mai stato tanto simpatico.. troppo bello, troppo intelligente, troppo buono, troppo tutto!! Ky invece è più reale, oltre ad avere delle caratteristiche fisiche che preferisco xD Xander, secondo me, per Cassia può essere un amico, come un fratello ma niente di più. Ky invece e totalmente l'opposto di Xander!

    RispondiElimina
  18. Sono sempre stata molto indecisa su questa domanda (team Ky o Xander?), perché se da una parte l'amore che nasce tra Cassia e Ky è indubbiamente profondo e autentico, il personaggio di Xander mi ha sempre incuriosita. Ho sempre avuto l'impressione che ci fosse qualcosa di più dietro quel suo essere un ragazzo perfetto e "progettato" dalla Società, tutto bel viso e begli atteggiamenti. In Crossed, infatti, alla fine questo qualcosa si è dimostrato esistente... Perciò io mi riservo il diritto di rimanere neutrale. Perché se da una parte abbiamo imparato a conoscere Ky grazie alle numerose pagine a lui dedicate e al POV che aveva nel secondo libro, dall'altra Xander fin'ora è sempre stato messo da parte. Sono convinta che abbia ancora molto da rivelare...

    RispondiElimina
  19. Io non ho dubbi, sinceramente: TEAM KY!
    Mi ha incuriosito fin da subito, e man mano che procedevo nella lettura, ero sempre più convinto che fosse l'anima gemella di Cassia.
    Chissà se la Condie è d'accordo con me...! :D

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)