Recensione Attraverso il fuoco Josephine Angelini

Buongiorno a tutti, lettori!Come vi avevo anticipato qualche giorno fa oggi vi propongo la recensione di Attraverso il fuoco della Angelini, un libro che si è rivelato meglio di quanto mi aspettassi ma che comunque non è riuscito a conquistarmi del tutto. So che ormai praticamente tutta la blogosfera ha letto e recensito questo libro, ma ci tenevo comunque a parlarvene e a condividerne la mia contorta opinione!Infatti non ho finito né per amarlo né per odiarlo, trovandomi esattamente nel mezzo.

Titolo: Attraverso il fuoco
Autore: Josephine Angelini
Editore: Giunti
Pagine: 416
Prezzo: 16,50
Data di uscita: 17 settembre
Trama: Finalmente è arrivato il momento che Lily aspettava da una vita: Tristan, il ragazzo più bello e corteggiato di Salem, l’ha invitata alla festa del liceo. Proprio lei, timida e impacciata, che non ha mai partecipato a un party a causa delle devastanti crisi allergiche di cui soffre. Ma quando alla festa Tristan bacia un’altra ragazza, Lily viene scossa da violente convulsioni proprio di fronte a tutti i suoi compagni di scuola. Dopo questa insopportabile umiliazione vorrebbe solo sparire… E se il suo desiderio si avverasse? Improvvisamente risucchiata in un mondo parallelo, dominato da creature spietate, Lily si ritrova faccia a faccia con la perfida Lillian, la Strega di Salem, identica a lei, solo diabolica. Con l’aiuto dell’affascinante Rowan, scoprirà a poco a poco di possedere poteri straordinari e mentre l’attrazione fra lei e il ragazzo diventa innegabile, la furia di Lillian esplode come un tornado e lo scontro con la potentissima gemella non può più essere rimandato: riuscirà Lily a sconfiggere le forze del Male visto che la sua acerrima nemica è proprio... lei stessa?


La serie Starcrossed non mi è affatto piaciuta. Avevo aspettative altissime per il primo libro, che ha finito per deludermi, e aspettative basse per il secondo, che ho trovato leggermente migliore. L'ultimo volume non sono nemmeno riuscita a finirlo. In breve, la prima saga della Angelini per me è stata una delusione colossale. Perché ho letto il suo nuovo libro?Un po' perché la trama mi ispirava parecchio, un po' perché volevo dare un'altra possibilità alla Angelini.


Una volta iniziato, la mia prima impressione non è stata delle migliori. La protagonista mi sembrava abbastanza irritante e la sua storyline nella nostra realtà non mi interessava più di tanto, ma quando, dopo circa una quarantina di pagine, c'è stato il passaggio alla dimensione alternativa di Salem, le cose sono nettamente migliorate.

L'idea di mondi alternativi è di per sé estremamente affascinante, ed ero molto curiosa di vedere come l'autrice l'avrebbe collegata alle streghe e ai loro poteri. Ho per la maggior parte apprezzato il modo in cui la Salem alternativa e il ruolo delle streghe all'interno di essa sono state sviluppate, anche se non mancano alcune assurde incongruenze che infastidiscono non poco.

Come ho detto prima nelle prime pagine ho trovato la protagonista, Lily, abbastanza snervante, ma proseguendo con la lettura l'ho rivalutata, soprattutto perché subisce una grande evoluzione e cambia radicalmente, trasformandosi da ragazza debole e indifesa a strega piena di potere. Il fatto che sia vegana e ambientalista è di certo una novità nel mondo dei Young Adults, non penso di aver incontrato mai un personaggio del genere e se da un lato ho apprezzato molto la cosa, dall'altro l'ho trovata un po' troppo forzata.

Il romance non l'ho trovato malaccio, ma l'autrice avrebbe di certo potuto svilupparlo meglio, magari evitando di inserire quella specie di triangolo che spero non sarà presente nei prossimi volumi.
E parlando dei personaggi maschili, mi sono sembrati tutti un po' troppo stereotipati e prevedibili, si riesce infatti a intuire quasi subito cosa accadrà sia con Tristan che con Rowan.

La Lily della dimensione alternativa di Salem, Lillian, e sua sorella, Juliet, sono due dei personaggi che mi interessavano di più, ma non sono stati molto approfonditi, soprattutto Lillian che sarà comparsa si e no cinque volte in tutto il libro.

Tirando le somme, ho trovato Attraverso il fuoco una lettura scorrevole, che si lascia leggere velocemente e che sa essere anche piacevole, se non si dà troppa attenzione ai dettagli e alle piccole incongruenze presenti nella storia.
3 piumette, per l'idea di base originale e affascinante e perché l'ho trovato decisamente migliore di Starcrossed!

9 commenti

  1. Io ho un po' paura di cominciarlo, ti dico la verità ;/ ahahahha

    RispondiElimina
  2. Ok, no, non lo leggo, dopo la tua recensione il mio commento è: BOCCIATO.
    Ho letto parecchie recensioni di questo libro di persone rimaste deluse, che credo lo leggerei solo per farmi due risate... peccato, perché l'idea di base era buona :)

    RispondiElimina
  3. Ammetto che ofrse sono una delle poche a cui è piaciuta la trilogia Starcrossed..^_*..però a me questo continua comunque ad ispirare..^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao! So che avevo detto che sarei stata assente per un pò ma alla fine ho ceduto.... e infatti vorrei invitarti ad un BlogTour con ben 5 premi in palio.
    Se passerai, ti ringrazio! ^^
    http://emozionidiunamusa.blogspot.it/2014/11/il-volo-della-falena.html

    RispondiElimina
  5. Penso che questo libro sia stata una vera e propria occasione mancata!
    Il personaggio di Lillian mi ha deluso tantissimo.. si può fare un "cattivo" così? Era quasi inesistente!
    Sono d'accordo con te in tutto ;)

    RispondiElimina
  6. Ok per fortuna non ho letto niente di quest autrice ... no so sentro troppi pareri del tipo bella storia ma sviluppata male oppure i personaggi non mi sono piaciuti ..... quindi penso di non leggere nemmeno quasta saga ... passo alla prossima .. un bavione ottima recensione

    RispondiElimina
  7. Ciao Juliette :)
    Io invece avevo adorato la trilogia di Starcrossed. Ma di questo libro ho letto troppe recensioni negative, quindi lo leggerò senza aspettarmi troppo ^^

    RispondiElimina
  8. mi viene voglia di leggerlo, non ho letto niente di quest'autrice

    RispondiElimina
  9. Comprato ed in attesa di recensione..Quella di Denise non mi incoraggia, la tua nemmeno, ma la trilogia precedente mi è piaciuta molto! Quindi speriamo bene!

    RispondiElimina

Grazie mille per aver commentato il mio post!Apprezzo tantissimo i vostri commenti e cercherò di rispondervi al più presto =)